Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

7 ottobre 2004

MED-VET-NET: UN NETWORK EUROPEO PER LE ZOONOSI

Integrare e coordinare le competenze, gli studi e le esperienze di medici, veterinari e scienziati dell'alimentazione. Con un occhio di riguardo particolare per le esigenze e la salute dei consumatori. ╚ l'obiettivo di Med-vet-net, il nuovo progetto europeo per la prevenzione e il controllo delle zoonosi, le malattie di origine animale trasmissibili all'uomo che rappresentano circa il 75% delle patologie emergenti. Consulta su EpiCentro la sezione dedicata alle zoonosi e la descrizione del progetto.

 

LISTERIA, IL BATTERIO DELLE MENSE

Risale al 1929 il primo caso umano di listeriosi, ma nei paesi occidentali la malattia sta assumendo una dimensione sempre pi¨ grave, a causa delle recenti epidemie provocate da cibo contaminato nelle grandi catene di ristorazione. L'11 ottobre sarÓ proprio l'infezione da listeria il tema di un forum organizzato dall'Istituto superiore di sanitÓ. EpiCentro questa settimana dedica alla listeriosi un nuovo argomento di salute.

 

SALUTE AMBIENTALE, DA GENOVA AL VENETO

Epidemiologia ambientale e prevenzione dei tumori. ╚ il tema del workshop "La prevenzione primaria dei tumori di origine ambientale e industriale" che si terrÓ a Genova dal 7 al 9 novembre, organizzato dall'Istituto nazionale per la ricerca sul cancro. Anche la Asl 22 della Regione Veneto promuove studi e ricerche su ambiente e salute pubblica, con l'attivazione del Centro tematico regionale di epidemiologia ambientale.

 

REGIONE LAZIO: ALLATTARE IN OSPEDALE

Promuovere l'allattamento al seno negli ospedali, proprio dove ha inizio il rapporto fra madre e bambino. ╚ il tema attorno al quale ruota il progetto che l'Agenzia di sanitÓ pubblica della Regione Lazio sta coordinando dall'aprile 2003. Un'iniziativa che si inserisce nel quadro del programma internazionale "Ospedali Amici dei Bambini" promosso dall'Organizzazione Mondiale della SanitÓ e dall'Unicef. Consulta su EpiCentro la sintesi del progetto.

 


 

trova dati