Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

15 giugno 2006

VACCINAZIONI

Parlare di counselling vaccinale ha poco senso se non si sottolinea il significato del modello di interazione tra medico e paziente cui puntare: quello che recupera la centralità del paziente, attraverso l’ausilio di specifiche abilità di counselling. Leggi il contributo di Raffaele Arigliani. Sul grandetema vaccinazioni, è disponibile un percorso tra la normativa vigente, i rapporti, gli studi e le iniziative sul territorio. Due sezioni sono dedicate in particolare all’obbligo vaccinale e al ruolo del counselling.

 

CONVEGNO CCM: -2 SETTIMANE AL VIA

Mancano pochi giorni all’apertura dei lavori di “Carte in tavola! Due anni di Ccm e sanità pubblica”, il convegno nazionale del Centro nazionale per il controllo e la prevenzione delle malattie in programma a Roma il 3 e 4 luglio. Molti i temi in discussione nelle 19 sessioni previste: per chi volesse approfondirli, EpiCentro propone un percorso tra le proprie pubblicazioni. Iniziamo con le vaccinazioni, il Piano nazionale di prevenzione, le malattie cardiovascolari e il diabete. Leggi il programma e scarica la scheda di iscrizione al convegno.

 

MORBILLO SOTTO SORVEGLIANZA IN EUROPA

Tra gennaio e aprile 2006 Euvac.net ha ricevuto 1130 notifiche di morbillo da 17 dei 20 Paesi europei che aderiscono alla rete, con un tasso di incidenza più che raddoppiato rispetto al 2005. Le fasce più colpite sono quelle da 1 a 4 e da 10 a 14 anni, che da sole costituiscono il 40% di tutti i casi. EpiCentro propone una sintesi in italiano del rapporto, con dati epidemiologici specifici per ogni Paese. Consulta anche l’argomento di salute morbillo.

 

L’INQUINAMENTO DA POLVERI SOTTILI E OZONO IN ITALIA

Sono oltre 8000 i decessi provocati ogni anno nelle maggiori città italiane dall’inquinamento da ozono e particolato. I dati dello studio Oms Europa-Apat “Impatto sanitario del PM10 e dell’ozono in 13 città italiane” fotografano la situazione della qualità dell’aria di 13 città con più di 200 mila abitanti. Tutti i dettagli sul grandetema salute e ambiente.


 

trova dati