Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

22 giugno 2006

CALDO

L’estate Ŕ appena iniziata, ma le temperature hanno giÓ raggiunto e superato i 30░C in tutta Italia. Leggi il piano per l’estate 2006. Il Ccm propone un approfondimento, con le presentazioni del seminario del 5 giugno, le linee guida per la preparazione di piani operativi locali, un decalogo per un’estate in salute, una serie di faq e i consigli dell’esperto. Disponibili anche due articoli sull'impatto sanitario del caldo in Francia.

 

RISCHI AMBIENTALI

Mancano pochi giorni all’apertura dei lavori di “Carte in tavola! Due anni di Ccm e sanitÓ pubblica”, il convegno nazionale del Centro nazionale per il controllo e la prevenzione delle malattie in programma a Roma il 3 e 4 luglio. Molti i temi in discussione nelle 19 sessioni previste: per chi volesse approfondirli, EpiCentro propone un percorso tra le proprie pubblicazioni. Iniziamo con le vaccinazioni, il Piano nazionale di prevenzione, le malattie cardiovascolari e il diabete. Leggi il programma e scarica la scheda di iscrizione al convegno.

 

CONVEGNO CCM: -10 GIORNI AL VIA

Mancano ormai pochi giorni a “Carte in tavola! Due anni di Ccm e sanitÓ pubblica”, il convegno nazionale del Centro nazionale per il controllo e la prevenzione delle malattie, in programma a Roma il 3 e 4 luglio. EpiCentro rilancia i temi che saranno discussi nelle 19 sessioni previste: questa settimana Ŕ la volta di sorveglianza sindromica, infortuni sul lavoro, fumo e incidenti stradali. Leggi il programma e scarica la scheda di iscrizione al convegno.

 

SALUTE MENTALE, ISTAT: I RICOVERI PER DISTURBI PSICHICI

I ricoveri per cause psichiatriche in Italia hanno un andamento costante e avvengono per l’80% dei casi in strutture pubbliche. Lo rivela l’indagine Istat relativa al periodo 1999-2002, secondo cui sono per˛ in aumento i ricoveri di minorenni. Il tasso di dimissioni Ŕ uguale per uomini e donne, ma varia a seconda della fascia d’etÓ e delle aree geografiche. Leggi la sintesi dei dati e consulta il grandetema salute mentale.


 

trova dati