Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

22 settembre 2016

Giornata mondiale per la prevenzione del suicidio

Anche se l’Italia si colloca tra i Paesi del mondo a più basso rischio di suicidio, sono circa 4000 le persone che ogni anno si tolgono la vita. Si è svolta quest’anno la XIV edizione del World Suicide Prevention Day. Nel nostro Paese la giornata è stata celebrata con numerose iniziative tra cui un convegno internazionale di suicidiologia e salute pubblica. La riflessione di Monica Vichi e Silvia Ghirini (Iss).

 

Alzheimer. On line il rapporto mondiale

Nel mondo 47 milioni di persone soffrono di demenza, numero destinato a salire a 131 milioni entro il 2050. Lo riferisce il World Alzheimer Report 2016, pubblicato il 21 settembre in occasione della Giornata mondiale di prevenzione dell’Alzheimer.

 

Salute e benessere delle donne

L’Oms Europa pubblica un rapporto dedicato alla salute e al benessere delle donne che mostra l’impatto delle disuguaglianze di genere sui determinanti sociali, economici e ambientali.

 

Rosolia congenita e in gravidanza

Nel periodo gennaio 2005-agosto 2016 sono state segnalate 84 infezioni di rosolia congenita. Lo riferisce il quinto numero del bollettino semestrale della sorveglianza nazionale.

 

Antibiotici e ricerca

Un rapporto dell’Osservatorio europeo sulle politiche e sui sistemi e politiche sanitarie mira a fornire una serie di raccomandazioni per i governi europei relative all’innovazione nel campo degli antibiotici.

 

 

Salute sul lavoro

Offrire elementi per la programmazione di interventi di prevenzione nei confronti delle malattie professionali: questo l’obiettivo del nuovo documento prodotto dal Gruppo di lavoro nazionale “Flussi informativi” Inail–Regioni. Il commento di Alberto Baldasseroni (Regione Toscana).

 

Programma Ccm

Sul sito del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ccm) è disponibile il Programma annuale di attività per il 2016. La deadline per l’invio delle proposte di progetto è fissata al prossimo 2 novembre.

 

Virus West Nile in Italia

Un articolo pubblicato su Eurosurveillance, che vede un gruppo di ricercatori Iss tra gli autori, descrive i dati raccolti in Italia tra il 2008 e il 2015 dal sistema di sorveglianza integrata relativa alla malattia da virus West Nile (Wnv).

 

 


 

trova dati