Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

2 febbraio 2017

Integratori a base di riso rosso fermentato

Gli integratori alimentari a base di riso rosso fermentato (Red yeast rice, RYR) sono spesso utilizzati da persone con elevati livelli di colesterolo. Un articolo pubblicato sul British Journal of Clinical Pharmacology, riporta i risultati di uno studio che ha approfondito il profilo di rischio di questi integratori attraverso l’analisi delle segnalazioni spontanee di sospette reazioni avverse pervenute al sistema di fitosorveglianza coordinato dall’Iss. Leggi l’approfondimento a cura di Francesca Menniti-Ippolito e di Roberto Da Cas (Iss).

 

Inquinamento indoor: il vademecum dell’Iss

L’aria della nostra casa, come migliorarla? È il titolo dell’opuscolo realizzato dal Gruppo di studio nazionale sull’inquinamento indoor dell’Iss. Nelle abitazioni sono infatti presenti diverse sorgenti di inquinanti dell’aria che possono costituire un rischio per la salute. Un documento pensato per i cittadini ma utile anche come strumento di informazione per operatori sanitari e decisori attenti alla problematica della qualità dell’aria indoor.

 

Disuguaglianze di salute

Una posizione lavorativa bassa è associata alla perdita di 1,5 anni di vita per le donne e 2,6 per gli uomini: è uno dei dati che emerge dallo studio sull’impatto delle disuguaglianze economiche sulla salute, analizzate dal progetto europeo Lifepath.

 

Indirizzario dei Registri di mortalità

Sono disponibili on line i nuovi recapiti del Asl 1 Imperiese.

 

Antibiotico resistenze in Europa

Nei 30 Paesi Ue/See, E. coli e K. pneumoniae continuano a mostrare un aumento delle percentuali di resistenza alle cefalosporine di 3a generazione, ai fluorochinoloni e agli aminoglicosidi, con fenomeni spesso combinati tra loro a generare batteri multi-resistenti. Lo riferisce il report annuale Ecdc che presenta i dati di sorveglianza 2015 e il trend 2012-2015. Consulta la pagina sulla diffusione delle antiobiotico resistenze in Europa.

 

Giornata mondiale contro il cancro

Come ogni anno, il 4 febbraio, il mondo celebra il World Cancer Day per sensibilizzare l’opinione pubblica sugli interventi necessari per prevenire, curare e gestire le neoplasie.

 

Lotta all’Hiv: la situazione in Europa

Un nuovo documento Ecdc raccoglie risultati e gap della strategia europea di lotta all’Hiv. I dati indicano che nonostante nei Paesi Ue/See i casi di infezione vengono trattati precocemente ed efficacemente, 1 persona su 6 non ha ancora scoperto di essere sieropositiva, con evidenti conseguenze sul rischio di trasmettere l’infezione.

 


 

trova dati