Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

26 ottobre 2017

Prevenzione primaria, avanguardia della lotta all’ictus

Il 29 ottobre si celebra la giornata mondiale dell’ictus, una patologia di cui oggi si conosce molto rispetto ai suoi determinanti e fattori di rischio. La ricerca epidemiologica ha dimostrato, infatti, che più del 50% degli eventi può essere prevenuta e, considerando le dimensioni epidemiologiche di questa patologia, l’impatto socio-economico e le sue conseguenze in termini di mortalità, disabilità e disturbi della capacità cognitiva, diventa fondamentale implementare azioni di prevenzione a livello di popolazione generale. Leggi l’approfondimento di Simona Giampaoli (Iss) “Prevenzione primaria, avanguardia della lotta all’ictus” e quello di Federica Censi (Iss) “Fibrillazione atriale e attività fisica: una relazione causa/effetto?”.

 

Giornata mondiale contro la poliomielite

In occasione dell’edizione 2017 del World Polio Day (che si è celebrato lo scorso 24 ottobre), l’Oms ricorda l’importanza della vaccinazione e dell’implementazione di strategie mirate all’eradicazione della malattia.

 

Indirizzario dei Registri di mortalità

Sono on line i riferimenti per il registro di mortalità della Ausl di Parma. Consulta l’indirizzario aggiornato.

 

Migranti e salute

Al 31 dicembre 2016 i cittadini stranieri residenti in Italia sono 5.047.028, con un aumento di 20.875 persone rispetto all’anno precedente: è il primo dato che emerge dalla nuova edizione del Dossier statistico immigrazione realizzato dal Centro studi Idos in partenariato con il centro studi Confronti.

 

Influenza stagionale

Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale 2017-2018.


 

trova dati