Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

30 novembre 2017

Sorveglianza ostetrica: tutte le novità sul nuovo sito Itoss

È on line il nuovo sito del sistema di sorveglianza ostetrica Itoss dell’Iss che raccoglie e diffonde informazioni sulla mortalità e la morbosità materna grave e sulla mortalità perinatale per migliorare la qualità dell’assistenza alla nascita. Con l’occasione, la sorveglianza lancia il nuovo corso Fad “La prevenzione e la gestione dell’emorragia del post partum” (edizione 2017) e l’avvio dell’arruolamento e raccolta dati relativi al progetto internazionale Gloss (Global Maternal Sepsis Study).

 

Epatiti virali: i dati Seieva

Dagli ultimi dati Seieva (Sistema epidemiologico integrato delle epatiti virali acute) emerge il generale andamento di riduzione dell’incidenza osservato per tutte le epatiti, e in particolare per i tipi B e C. È quanto emerge dal numero di lancio del bollettino Seieva contenente il trend storico dell’incidenza di epatite A, B e C dal 1985 e il dettaglio di ciascun tipo di epatite sotto sorveglianza, aggiornato al 22 novembre 2017.

 

World Aids Day

È “Diritto alla salute” il tema dell’edizione 2017 del World Aids Day, celebrato globalmente ogni anno il 1 dicembre. Sono, infatti, oltre 36 milioni le persone che nel mondo convivono con una diagnosi di infezione da Hiv. In Italia, per l’occasione il Centro Operativo Aids (Coa) dell’Iss pubblica i dati sulle nuove diagnosi di infezione da Hiv e dei casi di Aids (al 31 dicembre 2016) mentre il Telefono Verde Aids e Infezioni sessualmente trasmesse (800861061) propone una serie di iniziative come il prolungamento dell’orario di attività dalle ore 10.00 alle ore 18.00.

 

Stagione influenzale 2017-18

È on line il primo numero di FluNews, il bollettino periodico che integra i risultati di differenti sistemi di sorveglianza dell’influenza. Sul sito del ministero della Salute è disponibile la Circolare del 27 novembre 2017 sul monitoraggio dell’andamento delle forme gravi e complicate di influenza confermata.

 

Salute globale e disuguaglianze

Il mese di dicembre 2017 si apre con due eventi che concentrano la loro attenzione sulle disuguaglianze di salute. È fissato per 1 dicembre, a Roma, il convegno “L’Italia per l’equità nella salute” promosso dal ministero della Salute e dall’Inmp (Istituto nazionale per la promozione della salute delle popolazioni migranti e per il contrasto delle malattie della povertà). Si svolge invece a Reggio Emilia il 2 dicembre prossimo il convegno nazionale Fnomceo (Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri): “La salute disuguale e le risposte dei servizi sanitari”. Leggi l’approfondimento.

 


 

trova dati