Epicentro

 

 

home page

 

LEB - congresso 2002

stato di salute

sorveglianza

qualità dei servizi

epidemiologia clinica

prevenzione

formazione e comunicazione

 

Indagine sullo stato di salute a Firenze: confronto tra un’ indagine di tipo HIS  ed una di tipo HES

 

Susanna Conti, Istituto Superiore di Sanità, Roma

 

Consulta la presentazione dei dati

 

La comunicazione qui sommarizzata si riferisce allo studio “La salute a Firenze” sulla cui impostazione e conduzione sul campo si è riferito in modo articolato nel Congressino LEB 2001.
In buona sostanza, si è trattato di uno studio condotto nell’ambito di un Progetto di Ricerca dell’ISS, finanziato dal Ministero della Salute, a cui hanno collaborato:
l’Agenzia Regionale di Sanità della Toscana, l’Azienda USL 10 di Firenze, l’ISTAT e la Federazione Italiana Medici di Medicina Generale di Firenze.

Lo studio si proponeva 3 obiettivi:
-fattibilità di una rilevazione in ambito SSN dello stato di salute della popolazione, attraverso la somministrazione di un articolato Questionario e l’effettuazione di esami per rilevare vari parametri biologici (antropometrici, biochimici, pressori, ECG, MOC ed altro);
-relativa ricaduta informativa sulla comunità fiorentina (cittadini, medici, istituzioni);
-confronto tra un’ Indagine di tipo HES (Health Examination Survey) e una di tipo HIS  (Health Interview  Survey),  che è l’indagine ISTAT “Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari” 1999-2000 , con l’originalità, rispetto ad analoghi confronti effettuati in altri Paesi, che le due indagini sono state condotte sullo stesso campione.
Si è partiti dunque dal campione, relativo alla città di Firenze, estratto dall’ISTAT per l’Indagine “Condizioni di salute e ricorso ai servizi sanitari” 1999-2000, che è costituito da 476 famiglie (composte da persone di tutte le età) ; le famiglie in cui vi sono persone dell’età oggetto del nostro studio (35-74 anni ) sono 368, per un totale di 625 persone.
Avendo escluso le persone non rintracciabili e coloro che hanno rifiutato di partecipare, le persone che hanno partecipato all’indagine HES sono risultate 412. Di queste, 343 avevano partecipato anche all’Indagine ISTAT (HIS). La partecipazione alle due indagini è sintetizzata dalla seguente tabella:

 

Partecipazione HIS

Partecipazione HES

 

 

SI

NO

 

SI

343

137

480

NO

  69

76

145

 

412

213

625

 

Le malattie e condizioni patologiche oggetto dei nostri confronti sono:
-Quelle per le quali vi sono nella HIS la domanda sulla presenza e nella HES sia la domanda generale che domande mirate e misurazioni obiettive, che danno luogo ad una definizione operativa:
Diabete, Ipertensione, Infarto, Osteoporosi.  Per esse sono stati effettuati i tre confronti possibili:
1) tra domande contenute nella HIS e domande generali contenute nel questionario HES,
2) all’interno della HES tra domande del questionario e presenza della condizione secondo la definizione operativa che si avvale di esami obiettivi,
3) tra domande contenute nella HIS e presenza della condizione nella HES secondo la definizione operativa che si avvale di esami obiettivi.
-Quelle  per le quali nella HES vi è solo la domanda generale e non anche esami obiettivi :  Cataratta, Angina, Ictus, Bronchite ed Enfisema, Asma.
Per esse è stato  effettuato il solo confronto possibile, tra domande contenute nella HIS e domande generali contenute nel questionario HES.
I confronti sono stati svolti disponendo le osservazioni in tabelle di contingenza, a partire dalle quali sono stati calcolati due tipi di indici, simmetrici (la misura di concordanza Kappa)  e non (sensibilità, specificità, valore predittivo positivo e negativo).
Nella comunicazione  saranno presentati alcuni risultati preliminari  sui suddetti confronti.

Torna su