Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

ebp

Costruire raccomandazioni in sanitā pubblica: una tesi metodologica

Alberto Baldasseroni – SA di Epidemiologia Ausl 10 di Firenze

 

La tesi di Miriam Levi, specializzata in Igiene e medicina Preventiva presso la scuola del dipartimento di sanitā pubblica dell’Universitā di Firenze nell’anno accademico 2008-2009, dal titolo “Metodologia per la costruzione di raccomandazioni in Sanitā Pubblica” (pdf 1,3 Mb), si riallaccia idealmente a quella di Sarah Bernhardt. La tesi č dedicata al metodo di lavoro dell’Ebp e ai progressi compiuti in circa 10 anni di esperienza, e ripercorre il passaggio dalla realizzazione di “dossier” di prove di efficacia alla costruzione di Linee guida di sanitā pubblica, ovvero dalla fase di conoscenza alla fase di azione.

 

In passato, i dossier erano lo strumento attraverso i quali si conosceva lo stato dell’arte delle prove di efficacia disponibili su un determinato programma di sanitā pubblica. In alcuni di essi, si formulavano raccomandazioni sull’opportunitā di abbandonare o adottare determinati interventi, ma la ricerca del consenso intorno a queste proposte č sempre stata piuttosto approssimativa. Le esperienze di altri Paesi, soprattutto Stati Uniti (con la Community Guide) e Gran Bretagna (con le Linee guida del Nice), hanno successivamente messo in evidenza che il processo di costruzione del consenso sulle raccomandazioni da adottare č invece di decisiva importanza. Essenziale a questo proposito č stata la messa a punto delle Linee guida della Regione Piemonte (pdf 2,3 Mb) sull’abbandono dell’abitudine al fumo di sigaretta.

 

La tesi di Miriam Levi definisce il quadro concettuale e le principali fonti informative dalle quali č possibile ricavare Linee guida di sanitā pubblica utilizzabili, dopo adeguato adattamento, anche nel nostro Paese. Il lavoro presenta, inoltre, i primi risultati del lavoro che si sta realizzando nell’ambito del progetto Ccm sull’Ebp volto a costruire l’evidenza su cui basare raccomandazioni per la lotta alla sedentarietā nei bambini al di sopra dei 5 anni e negli adulti.

 

Scarica la tesi completa (pdf 1,3 Mb).

 


 

trova dati