Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

the community guide

Panoramica e principi fondamentali

scarica il pdf completo

 

Quando è stata pubblicata, nel 2001, la Guide to Community Preventive Services (Community guide), ha costituito un'importante iniziativa nazionale volta a promuovere l’adozione nel settore della sanità pubblica di interventi basati su evidenze scientifiche rivolti a specifiche popolazioni (quali le comunità o gli utenti di specifici programmi di managed care). La Community guide si propone di formulare raccomandazioni su interventi di sanità pubblica finalizzati a ridurre l’incidenza di malattie, disabilità, morti premature e rischi ambientali che minacciano la salute collettiva e la qualità della vita.  Il documento è stato elaborato dalla Task Force on Community Preventive Services (la Task Force) un panel di esperti indipendente, non federale, composto da 15 membri.
La Task Force è coadiuvata da consulenti con competenze specifiche sugli argomenti trattati nonché sugli aspetti scientifici e metodologici connessi all’applicazione di regole esplicite di esecuzione di revisioni sistematiche della letteratura sulle prove di efficacia, sull’efficienza economica e la fattibilità, quali basi per la formulazione di raccomandazioni sugli interventi a livello di comunità. Gli esperti che collaborano alla realizzazione della Community Guide mettono a frutto le esperienze pregresse per superare difficoltà metodologiche peculiari poste dalla valutazione di studi relativi a complessi interventi multifattoriali con disegno non sperimentale o non randomizzato e sistemi diversi di misurazione degli esiti e dei risultati.
I professionisti preposti alla programmazione, al finanziamento e all’attuazione di servizi e politiche a livello di popolazione sono invitati a esaminare l’opera in via di elaborazione e a mettersi in contatto con i membri della Task Force. Quando la Community Guide sarà ultimata i lettori saranno incoraggiati a esprimere una valutazione critica sul valore e la rilevanza dei contenuti della stessa, sull’attuazione degli interventi raccomandati dalla Task Force, sull'abbandono degli interventi non raccomandati dalla Task Force e sulla necessità di una rigorosa valutazione di vantaggi e svantaggi di interventi promettenti la cui efficacia non è stata verificata.


 

trova dati