Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Osservatorio sui farmaci

Strumenti

In Italia

 

Farmacovigilanza: segnala e fai la differenza per la salute di tutti, Farmacovigilanza e farmaci in allattamento: più informati, più salute per tutti, Fitovigilanza: segnala le sospette reazioni avverse a preparati naturali...

Come e perché segnalare le sospette reazioni avverse a farmaci e a prodotti naturali (integratori, medicinali omeopatici, prodotti erboristici) è il tema dei tre video promossi dalla Regione Lazio, con l’intento di incoraggiare la cultura della farmacovigilanza e della fitosorveglianza. Chiunque osservi o sperimenti su di sé un evento indesiderato verificatosi dopo l’assunzione di un farmaco o di un qualunque prodotto naturale è opportuno che lo segnali secondo le procedure illustrate nei video. Le segnalazioni possono essere inviate da medici, da altri professionisti sanitari (infermieri, ostetriche, farmacisti) o da cittadini. Le informazioni raccolte contribuiranno ad approfondire le conoscenze dei possibili rischi associati all’uso di farmaci e prodotti naturali. Uno specifico video è dedicato all’uso dei farmaci e dei prodotti naturali durante l’allattamento. Infatti, nonostante nella maggior parte dei casi è possibile conciliare l’allattamento con la terapia farmacologica, molte donne utilizzano invece prodotti naturali, considerandoli più sicuri. Anche in questi casi, qualora si osservino effetti indesiderati, è importante segnalarli attraverso i sistemi di sorveglianza dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) e dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

 

Consumo di farmaci in gravidanza e appropriatezza prescrittiva nella Regione Lazio – Focus acido folico

Pagina web dedicata al tema dell’acido folico dove è possibile: acquisire informazioni sull’efficacia e sicurezza dell’uso appropriato dei farmaci in gravidanza; ascoltare interviste alle donne in età riproduttiva e ai professionisti sanitari; scaricare gratuitamente un’infografica pensata per promuovere, all’interno dei servizi sanitari, la conoscenza e l’uso appropriato dell’acido folico in epoca periconcezionale. Si tratta del tool realizzato nell’ambito del progetto “Consumo di farmaci in gravidanza e appropriatezza prescrittiva nella Regione Lazio” condotto nel 2013-2014 dall’Istituto superiore di sanità (Iss), in collaborazione con il dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio. Uno strumento utile, per operatori e cittadini, anche in occasione della Giornata mondiale dei difetti congeniti (World Birth Defects Day) che si celebra in tutto il mondo il 3 marzo e che vuole essere un momento di riflessione e sensibilizzazione su queste patologie, al fine di implementarne il monitoraggio, la ricerca e la prevenzione. Per approfondire leggi la presentazione a cura di: Alice Maraschini Ilaria Lega , Marta Buoncristiano,  Paola D’Aloja e Serena Donati - reparto Salute della donna e dell'età evolutiva, Cnesps-Iss.

 

La banca dati sui farmaci: VideoFar

VideoFar è un'applicazione che consente la libera consultazione ed elaborazione dei dati di consumo dei farmaci in Italia, nel periodo 2000-2011. Il sistema offre la possibilità di analizzare i volumi di diverse classi di farmaci nel tempo e per contesto regionale, consentendo di avere una visione rapida delle dinamiche prescrittive nell'arco di oltre un decennio. Videofar è stato realizzato dal Reparto di Farmacoepidemiologia del Cnesps-Iss.