Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

alluvioni

Proteggersi da animali pericolosi dopo un disastro ambientale

(Traduzione e adattamento a cura della redazione di EpiCentro)

 

Regole generali

  • Stare alla larga da animali selvatici o randagi
  • chiamare le autorità locali per maneggiare gli animali
  • mettere al sicuro gli alimenti e rimuovere qualsiasi carcassa di animale, per evitare che i topi ne siano attratti
  • per qualsiasi dubbio o informazione, contattare un veterinario o le autorità locali.

Le zanzare

  • Piogge e inondazioni possono provocare un aumento del numero di zanzare, che possono essere veicolo di malattie quali la dengue o l'infezione da West Nile virus. Nella maggior parte dei casi, comunque, le zanzare sono nocive, ma non trasmettono malattie. In genere, alle autorità locali spetta il monitoraggio della diffusione di eventuali patologie trasmesse dalle zanzare.
  • Per proteggersi dalle zanzare, rimanere in casa o usare un paravento, indossare pantaloni lunghi, calze e maglie a maniche lunghe. Se si utilizzano prodotti repellenti per gli insetti seguire attentamente le istruzioni, soprattutto nel caso di bambini.
  • Per favorire il controllo della diffusione delle zanzare, prosciugare tutta l'acqua presente all'esterno, come per esempio quella nei vasi di fiori, negli pneumatici, nelle vaschette di cibo per gli animali o nei secchi.

I morsi di serpente

  • Assicurarsi che non ci siano serpenti nell'acqua, oppure nascosti dietro detriti o altri oggetti.

  • Una volta avvistato un serpente, allontanarsi lentamente e non toccarlo.

  • Se qualcuno viene morso, cercare di ricordarsi il colore e la forma del serpente, per facilitare il trattamento.

  • Cercare di mantenere calma e ferma la persona che è stata morsa, per ritardare la diffusione del veleno nel caso si tratti di un serpente velenoso. Chiamare il 118 prima possibile.

  • Nel caso il soccorso non sia immediato, usare le seguenti precauzioni: far stendere o sedere la persona in modo che il morso resti sotto il livello del cuore, mantenendola calma e ferma, e coprire il morso con un panno asciutto e pulito.

 



 

trova dati