Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

caldo

Ondate di calore: il piano 2007 potenzia le iniziative a livello locale

Con l’arrivo dell’estate e delle possibili ondate di calore, il ministero della Salute ha aggiornato il piano per ridurre le conseguenze negative sulla salute, rivolto in particolare alle fasce di popolazione più a rischio: anziani, bambini, persone con patologie croniche.

I principali elementi del piano sono:

  • il Sistema nazionale di allerta per ondate di calore anomalo, realizzato in collaborazione con la Protezione civile. Il sistema effettua un monitoraggio quotidiano in 17 città, ed emette ogni giorno i relativi bollettini
  • scarica il Piano operativo nazionale per la prevenzione degli effetti del caldo sulla salute
  • la creazione degli elenchi dei sottogruppi suscettibili alle ondate di calore (anagrafe di fragilità), per individuare quella piccola parte (10-20%) della popolazione anziana che è più a rischio perché soffre di patologie croniche o è in condizioni socioeconomiche precarie
  • un protocollo d’intesa tra ministero della Salute, ministero della Solidarietà sociale, Regioni, Comuni e Medici di medicina generale per migliorare l’impegno delle istituzioni e dei medici nella pronta identificazione degli anziani a rischio e nell’incremento delle attività di controllo e di sollievo dai disagi
  • l’informazione e la comunicazione a cittadini e operatori: sono previsti annunci su radio e televisioni, e sono in fase di realizzazione materiali informativi per la popolazione che saranno distribuiti attraverso quotidiani, settimanali e farmacie. È stato poi attivato anche quest’anno il numero verde 1500 “Emergenza caldo”, potenziato a livello locale con operatori dislocati direttamente sul territorio.

Informazioni per gli operatori sanitari

  • Opuscolo “Ondate di calore: consigli per i medici”
  • tutti i rischi per la salute, a cura del ministero della Salute.

Informazioni per i cittadini

  • volantino “Estate sicura, vincere il caldo”, a cura del ministero della Salute
  • i consigli degli esperti, a cura del ministero della Salute
  • cosa fare contro il caldo, a cura del ministero della Salute
  • sul sito della Protezione civile sono disponibili informazioni generali per la popolazione a livello nazionale, sotto forma di 14 domande e risposte
  • una serie di faq aggiornate sono on line anche sul sito del ministero della Salute.
  • che cos’è un’ondata di calore e che cos’è un’isola di calore, a cura del ministero della Salute

Dal territorio

  • Per il 2007 singole Regioni, Comuni e Asl portano avanti una serie di iniziative a livello locale
  • Heat Lab: laboratorio di esperienze locali che il ministero della Salute ha raccolto, monitorato e valorizzato. La finalità è favorire lo scambio di conoscenze e facilitare l’integrazione e la condivisione di esperienze e informazioni tra le istituzioni locali e i professionisti del settore, fornendo spunti per la programmazione e la progettazione ai vari livelli.