Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

fitosorveglianza

Archivio 2015

(22 ottobre 2015) Depressione e terapie complementari

Molte sono le persone affette da depressione che utilizzano terapie complementari (come gli acidi grassi Omega-3, l’erba di San Giovanni/Hypericum perforatum, la S-adenosil-L-metionina, l’esercizio fisico, ecc) in aggiunta o al posto dei trattamenti tradizionali. Tuttavia, anche se sono utilizzati diffusamente e anche se facilmente disponibili, molti di questi trattamenti non sono stati studiati in modo rigoroso per la cura della depressione. Importante dunque capire rischi e benefici. Questo il tema del nuovo numero della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih) “Depression and Complementary Health Approaches”.

 

(17 settembre 2015) Sull’interazione tra farmaci e piante officinali

L’interazione con i farmaci e la contaminazione con sostanze farmacologicamente attive rappresentano possibili rischi associati all’uso di integratori alimentari. Questo ultimo numero “Herb-Drug Interactions” della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih), riporta le conoscenze disponibili sulle potenziali interazioni di farmaci e alimenti con numerose piante.

 

(21 maggio 2015) Cancro e terapie complementari

In che modo influiscono alcuni approcci “corpo-mente” (come l’agopuntura, i massaggi lo yoga) e l’uso di alcuni prodotti naturali (come per esempio lo zenzero) sul trattamento del cancro e dei suoi effetti collaterali? A questa domanda cerca di rispondere il nuovo numero della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih) “Complementary and Integrative Approaches for Cancer Symptoms and Treatment Side Effects”.

 

(30 aprile 2015) Salute dell’anziano e terapie complementari

Artrite cronica, demenza senile e Alzheimer, disturbi del sonno, sintomi della menopausa, iperplasia prostatica benigna, degenerazione maculare legata all’età e infezioni da virus herpes Zoster sono gli argomenti trattati nel nuovo numero della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih) “Complementary and Integrative Health for Older Adults”, dedicata ai problemi che insorgono con l’avanzare dell’età. In questo numero vengono fornite informazioni utili sull’efficacia delle terapie complementari disponibili.

 

(19 marzo 2015) Riconoscimento e segnalazione di reazioni avverse da prodotti di origine naturale

Si svolge a Roma i prossimi 11-13 maggio, il corso “Riconoscimento e segnalazione di reazioni avverse da prodotti di origine naturale”, organizzato dall’Istituto superiore di sanità. Il corso, giunto alla nona edizione, si propone di fornire le conoscenze teoriche e gli aggiornamenti sulla sicurezza dei prodotti di origine naturale.

 

(29 gennaio 2015) Controllo del peso e terapie complementari

Nel numero di gennaio della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih) ex Center for Complementary and Alternative Medicine (Nccam), “Weight Control and Complementary and Integrative Approaches”, si affronta il tema delle terapie complementari a cui molte persone ricorrono per la perdita di peso corporeo. Nonostante molti prodotti promettano risultati rapidi, spesso non sono disponibili prove sufficienti per stabilirne l’efficacia e la sicurezza.

 


 

trova dati