Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

influenza da nuovo virus A/H1N1v

Notiziario - 17 dicembre 2009

FluNews: il settimo aggiornamento del Cnesps-Iss

È on line il settimo numero di “FluNews”, l'aggiornamento epidemiologico settimanale a cura del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute (Cnesps) dell’Istituto superiore di sanità (Iss), che fa il punto della situazione relativa all’attuale pandemia di influenza, con una lettura integrata dei dati raccolti. Scarica il numero 7 di “FluNews” (pdf 818 kb). Del bollettino è anche disponibile un’edizione in inglese.

 

Regione Piemonte: aggiornamento sulle sindromi influenzali

È on line sul sito della Regione Piemonte il bollettino a cura dell’assessorato alla Tutela della salute e sanità, che raccoglie i dati relativi all’andamento delle sindromi influenzali registrate sul territorio. Sul virus A/H1N1v sono, inoltre, disponibili informazioni per gli operatori e per i cittadini, comunicati stampa e link utili. Scarica il bollettino.

 

Regione Lombardia: il bollettino settimanale sull’influenza

La Regione Lombardia rende disponibili gli aggiornamenti settimanali di Influnews, il bollettino sull’influenza A/H1N1v, realizzato in collaborazione con la sezione di Virologia dell'Università degli Studi di Milano e il Centro interuniversitario di ricerca sull'influenza e sulle infezioni virali (CIRI-IV), che dà conto delle attività di sorveglianza epidemiologica e virologica dell'influenza. Consulta tutti i bollettini. Nella sezione “Malattie infettive” sono, inoltre, disponibili i provvedimenti adottati dalla Direzione Generale Sanità, i dati sulla farmacovigilanza, le faq sull’influenza pandemica e i materiali relativi alla campagna informativa regionale sul virus A/H1N1v.

 

Regione Campania: il quarto rapporto sull’influenza A/H1N1v

Dalla Regione Campania il quarto rapporto sull’epidemia di influenza A/H1N1v, realizzato dall’Osservatorio epidemiologico regionale dell’area generale di coordinamento 20. Scarica il bollettino del 10 dicembre 2009 (pdf 347 kb). Nella sezione dedicata all’influenza pandemica sono anche disponibili: le domande frequenti, l’elenco dei centri vaccinali della Regione e le comunicazioni di interesse per i medici e per gli operatori sanitari.

 

Genova: i risultati del sistema di sorveglianza sindromica

Disponibile il report del 14 dicembre 2009 (pdf 312 kb) relativo all'attività di sorveglianza sindromica nell'area metropolitana genovese. I dati sull’attività di sorveglianza sindromica delle Ili (sindromi simil-influenzali) e delle Lrti (infezioni delle basse vie respiratorie) indicano che, nella fascia pediatrica, dal 23 novembre al 14 dicembre, gli indicatori di accesso sono stati sottosoglia, oscillando tra il 42% e l’87% del cut-off. Negli adulti, dal 23 novembre gli indicatori sono sottosoglia. In Liguria, durante la settimana 50, appena terminata, si è osservata un’ulteriore riduzione dei campioni raccolti, mentre la proporzione dei campioni positivi si attesta intorno al 17%. La caratterizzazione dei virus influenzali A/H1N1v, rilevati in Liguria, ha messo in luce l’elevata omologia con il ceppo vaccinale, in grado di garantire l’ottimale efficacia del vaccino. L’analisi filogenetica dei virus rilevati nel corso del follow-up di pazienti trattati con farmaci antivirali ha permesso di escludere mutazioni sul gene della neuraminidasi in grado di conferire resistenza ai suoi inibitori. Attualmente, quindi, non sono stati rilevati virus resistenti ai farmaci antivirali impiegati. Scarica il report (pdf 312 kb).

 

Aifa: rapporto cumulativo delle segnalazioni di sospette reazioni avverse ai farmaci antivirali

Il 17 dicembre 2009, l'Aifa ha pubblicato i dati relativi alle segnalazioni di sospette reazioni avverse a Tamiflu® e Relenza® inserite nella rete nazionale di farmacovigilanza nel periodo compreso tra il 14 ottobre e il 14 dicembre 2009. Sono state inserite 8 segnalazioni di sospette reazioni avverse al principio attivo oseltamivir e, di queste, una sola è stata grave. Non sono stati segnalati casi con esito fatale. La guarigione o il miglioramento della reazione sono stati riportati nel 75% dei casi segnalati, mentre nei rimanenti, al momento della segnalazione, l'esito non era disponibile o il paziente non era ancora guarito. Le segnalazioni nei bambini fino a 11 anni sono state 4, e di queste una sola è stata una reazione grave. Consulta il dettaglio delle sospette reazioni avverse. Per quanto riguarda il farmaco antivirale Relenza®, non sono state inserite segnalazioni di sospette reazioni avverse al principio attivo zanamivir e, attualmente, non sono disponibili i dati relativi al suo utilizzo. Per entrambi i principi attivi oseltamivir e zanamivir il rapporto beneficio/rischio è favorevole. Consulta il rapporto.

 

Emea: on line il terzo rapporto settimanale sulla farmacovigilanza pandemica

L’Agenzia europea dei medicinali (Emea) ha pubblicato il terzo rapporto settimanale con i dati sulle reazioni avverse riportate dopo l'uso di vaccini pandemici e di farmaci antivirali autorizzati con procedura centralizzata nell'Unione europea, ovvero i vaccini Celvapan®, Focetria® e Pandemrix® e l'antivirale Tamiflu®. Scarica il rapporto del 16 dicembre 2009 (pdf 107 kb) e consulta tutti i bollettini sulla farmacovigilanza dell’Emea.

 

Oms Europa: le azioni chiave per preparare gli ospedali alle emergenze

Gli ospedali giocano un ruolo critico all'interno del sistema sanitario per la fornitura di cure mediche essenziali alla comunità, soprattutto durante una crisi, come un'epidemia o una pandemia. Il rapido aumento della domanda di servizi indotto da epidemie prolungate e combinate può arrivare a sopraffare la capacità degli ospedali e del sistema sanitario. Per ottimizzare le capacità delle strutture sanitarie di far fronte alle sfide poste da un’epidemia, una pandemia o da altre situazioni di emergenza o di calamità, i dirigenti ospedalieri devono poter garantire l'avvio di specifiche azioni prioritarie. Questo documento mira a fornire un elenco di azioni chiave da svolgere nell’ambito di un continuo processo di preparazione all’emergenza ospedaliera. Scarica il documento "Hospital preparedness checklist for pandemic influenza. Focus on pandemic (H1N1) 2009” (pdf 1 Mb).

 


 

trova dati