Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

home > Gestione integrata del diabete mellito di tipo 2 nell’adulto: documento di indirizzo...

Integrazione, gestione e assistenza

Gestione integrata del diabete mellito di tipo 2 nell’adulto: documento di indirizzo

CopertinaIl documento contiene informazioni e raccomandazioni che, ispirandosi al modello del disease management, mirano a favorire il miglioramento della qualità delle cure delle persone con diabete. Si rivolge, quindi, oltre che agli operatori sanitari direttamente coinvolti nell’assistenza, a programmatori e organizzatori regionali e aziendali. L’obiettivo è definire i requisiti minimi per un modello assistenziale di gestione integrata del diabete mellito di tipo 2 nell’adulto. In particolare:

  • definire le modalità organizzative per la gestione integrata del diabete mellito
  • definire le raccomandazioni per migliorare la qualità della cura del diabete mellito e per prevenirne le complicanze
  • definire gli indicatori minimi per il monitoraggio del processo di cura.

Le raccomandazioni sono state prodotte adottando il metodo GRADE (Grades of Recommendation Assessment, Development and Evaluation), che si basa su una valutazione sistematica delle prove di efficacia e sul bilancio tra rischi e benefici di questi interventi. Un gruppo di lavoro multidisciplinare, individuato dall’ISS, ha definito formalmente gli aspetti prioritari dell’assistenza alla persona con diabete mellito e formulato le relative raccomandazioni, sulla base di una revisione sistematica della letteratura.

 

Il documento è uno dei prodotti previsti dal progetto IGEA, condotto dal Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute (CNESPS) dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) su mandato del Centro nazionale per la prevenzione e il Controllo delle Malattie (CCM). La sua finalità nasce nel contesto del Piano Nazionale della Prevenzione 2005-2007, che indica, tra gli obiettivi prioritari, l’applicazione al diabete di tecniche assistenziali in grado di prevenirne le complicanze migliorando l’adesione dei pazienti al percorso diagnostico-terapeutico.

 

Scarica l’intero documento di indirizzo (pdf 545 kb) e la locandina di presentazione (pdf 156 kb). Gli interessati possono richiedere la versione cartacea sia del documento sia della locandina all’indirizzo e-mail igea@iss.it.