Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

home > Intesa Stato-Regioni ...

Integrazione, gestione e assistenza

Intesa Stato-Regioni

La Conferenza permanente per i rapporti tra Stato, Regioni e Province autonome, nella seduta del 23 marzo 2005, ha stipulato un’intesa che ha portato all’approvazione del Piano nazionale della prevenzione 2005-2007.

 

L’intesa Ŕ conseguente alla legge finanziaria (articolo 1, comma 173, legge 30 dicembre 2004, n. 311), in base alla quale l’accesso al finanziamento integrativo a carico dello Stato Ŕ subordinato alla stipula di una specifica intesa.

 

L’intesa Ŕ molto ampia e riporta, tra l’altro, due allegati: il primo individua le modalitÓ di avvio del Piano nazionale di aggiornamento del personale sanitario, mentre il secondo definisce le prioritÓ, le modalitÓ di coordinamento e di finanziamento del Piano nazionale della prevenzione 2005-2007.

 

Considerando l’attuale assetto del sistema sanitario italiano, conseguente alla riforma del titolo V della Costituzione, la decisione Ŕ stata quindi presa al pi¨ alto livello: dal Governo e dai Presidenti delle Regioni. In altre parole, impegna tutto il sistema.

 

Scarica il testo completo dell’Intesa Stato-Regioni (pdf 1,17 Mb).