Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

La sorveglianza Passi d'Argento

Rapporto nazionale Passi d'Argento 2012: consumo di frutta e verdura

 

A colpo d’occhio

 

Consumo di frutta e verdura

  • Tra gli ultra 64enni intervistati il 43% consuma tre o più porzioni al giorno di frutta e verdura e solo l’11% ne consuma la quantità raccomandata dalle linee guida per una corretta alimentazione, ovvero almeno cinque porzioni al giorno (five a day).

Five a day: caratteristiche delle persone e distribuzione geografica

  • Il consumo giornaliero raccomandato di almeno cinque porzioni di frutta e/o verdura diventa meno frequente con l'avanzare dell’età, non differisce significativamente fra uomini e donne (11% e 12% rispettivamente), è più frequente fra chi possiede un’istruzione più elevata (15%) e fra chi dichiara di non avere difficoltà economiche (15%). È inoltre più frequente fra chi dichiara di non aver nessuna patologia cronica (13%) rispetto a chi invece riferisce tre o più patologie croniche (7%).
  • I problemi di masticazione nell’anziano sembrano negativamente associati al consumo di frutta e verdura: fra gli anziani che dichiarano di consumare ogni giorno oltre tre porzioni di frutta e verdura l’11% riferisce di avere problemi di masticazione, ma questa quota sale al 21% fra chi dichiara di consumarne meno. Solo 1 anziano su 4 (25%) che riferisce problemi nella masticazione si è recato dal dentista almeno una volta negli ultimi 12 mesi.
  • La distribuzione geografica mostra un’adesione al five a day maggiore al Nord e minore nell’Italia meridionale. La quota più alta di persone che hanno un consumo ottimale di frutta e verdura (five a day) si registra in Valle d’Aosta (28%) mentre la più bassa in Campania (5%). In questo panorama fa eccezione la Sardegna che presenta un valore maggiore della media nazionale (15%).

 

Consumo giornaliero di frutta e verdura fra gli ultra64enni

Passi d’Argento 2012

 

 

Five a day fra gli ultra64enni per caratteristiche socio-demografiche

 

 

Five a day

Prevalenze per Regione di residenza - Passi d'Argento 2012

* Lombardia, Fvg e Marche hanno partecipato solo con una Azienda.

 

Scarica la tabella con i dati per Regione (xls 34 kb).