Testata Passi-One

numero 16 • 17 maggio 2010

 

31 MAGGIO: GIORNATA MONDIALE CONTRO IL FUMO
locandina campagna antifumoIl 31 maggio 2010 si celebra in tutto il mondo la giornata mondiale contro il fumo. Il gruppo tecnico nazionale Passi ha inviato a referenti e coordinatori il kit per costruire una scheda tematica che Regioni, Province autonome e Asl potranno allestire con le informazioni essenziali relative al rischio fumo nella propria popolazione. Le "giornate a tema" sono infatti occasioni opportune per comunicare i dati sui problemi di salute, tratti dal Passi e altre fonti. La rassegna di queste attività di comunicazione del network Passi sarà poi pubblicata su EpiCentro.

Tema centrale della campagna mondiale 2010 è la protezione delle donne dal tabacco e dal marketing che a loro si rivolge. Leggi lo speciale sul sito del Ccm.

Il 31 maggio l’aula Pocchiari dell’Iss ospiterà la 12° edizione del convegno nazionale “Tabagismo e servizio sanitario nazionale”: consulta il programma preliminare e scarica la scheda di iscrizione.

 

CONSUMI DI ALCOL E SICUREZZA STRADALE: I DATI PASSI 2009
polizia stradaleL’11% degli italiani che consumano alcolici si mette al volante dopo aver bevuto, mettendo a rischio la sicurezza propria e altrui. Anche se i controlli sulle strade da parte delle Forze dell’ordine sono piuttosto frequenti, l’etilotest è uno strumento ancora poco utilizzato. I nuovi dati sull’alcol del sistema di sorveglianza Passi, presentati all’Iss in occasione dell’edizione 2010 dell’Alcohol Prevention Day, propongono un approfondimento su alcol e sicurezza stradale. In Italia sono ben 9 milioni i bevitori a rischio. Abitudini di consumo che, sotto i 16 anni, riguardano un ragazzo su 4 e una ragazza su 7. L’Alcohol Prevention Day 2010, momento cardine del mese di prevenzione alcologica, ha catalizzato per il nono anno consecutivo il dibattito scientifico, sanitario e sociale, ha disseminato le evidenze scientifiche, ha fornito nuovi strumenti e materiali di prevenzione, ha favorito e supportato una cultura della prevenzione da consolidare a livello sociale e istituzionale. Leggi l’approfondimento sull’iniziativa e il resoconto con le diapositive presentate al workshop, occasione in cui Stefania Salmaso (direttore del Cnesps - pdf 740 kb) ha illustrato il ruolo chiave della sorveglianza epidemiologica per la conoscenza e le azioni di promozione della salute.

 

COMUNICAZIONE LOCALE SOTTO LA LENTE
Per rendere più efficiente la comunicazione dei dati per la promozione della salute, lo staff del Passi ha chiesto a coordinatori e referenti di registrare l’uso dei dati nelle Regioni, nelle Asl e nelle comunità locali in occasione dell’Alcohol Prevention Day: leggi la rassegna dei prodotti e delle iniziative. Il prossimo appuntamento è la Giornata mondiale contro il fumo, in programma il 31 maggio.
È inoltre partito giovedì 22 aprile “Comunicare i dati Passi alla comunità locale”, il percorso di formazione in cui 40 operatori delle Asl, designati dalle loro Regioni, lavoreranno su ideazione, sperimentazione, messa a punto e valutazione di modelli per comunicare i risultati a livello locale. Il progetto è realizzato in collaborazione con il Programma di informazione e comunicazione a supporto degli obiettivi di Guadagnare Salute (Pinc). Il percorso prevede tre incontri e attività sul campo da svolgersi nell’arco di un semestre. Scarica i materiali del corso (area ad accesso riservato).

 

ABRUZZO: VIA AL PROGRAMMA DI MONITORAGGIO PASSI-COMETES
la fontana delle 99 cannelleRiparte la sorveglianza Passi a L’Aquila, con un programma di monitoraggio specifico sull’impatto del terremoto sulla salute della popolazione. A un anno di distanza dal sisma, la Regione Abruzzo con tutte le sue Asl, l’Università degli Studi dell’Aquila, con il sostegno del Ccm e del Cnesps-Iss, promuovono un’indagine sul benessere e gli stili di vita della popolazione colpita dal terremoto. Passi-Cometes, questo il nome del progetto, vuole misurare gli effetti a medio termine del terremoto del 6 aprile 2009 sullo stato di salute della popolazione aquilana. Leggi l’approfondimento.

 

IN CALENDARIO
A Udine il 25 maggio si tiene il convegno “4 Passi in Friuli-Venezia Giulia: i sistemi di sorveglianza per contrastare le malattie croniche” (pdf 167 kb). Appuntamento a Modena il 10 giugno per la presentazione dei risultati dell’indagine Passi 2008 in Provincia di Modena (pdf 125 kb).

 

POSTER PASSI AL CONVEGNO DEL GISMA
Al convegno nazionale del Gruppo italiano screening mammografico (Bologna, 5-6 maggio), il Passi presenta il poster “Efficacia dello screening mammografico organizzato nel favorire l’adesione e ridurre diseguaglianze nell’accesso” (pdf 730 kb).

 

INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE PER GUADAGNARE SALUTE
Logo PincPromuovere iniziative di comunicazione e formazione, secondo un’idea che vede i cittadini protagonisti delle proprie scelte di salute. Avviato nel 2008, PinC - Programma nazionale di informazione e comunicazione è un progetto coordinato dal Cnesps-Iss che si propone di rafforzare la collaborazione tra le istituzioni coinvolte in Guadagnare salute, valorizzare e integrare le attività dei diversi progetti impegnati, consolidare il ruolo e le competenze degli operatori (sanitari e non sanitari), validare un modello di comunicazione efficace, e potenziare la collaborazione con le reti di sorveglianza di popolazione. Leggi l’approfondimento su EpiCentro e la scheda di presentazione istituzionale del programma sul sito Ccm.

 

REGIONI E AZIENDE A RAPPORTO

La Sicilia pubblica il rapporto regionale Passi 2008: consulta sul sito dell’Osservatorio epidemiologico l’approfondimento e scarica il documento completo (pdf 11 Mb).

Liguria: ecco il rapporto regionale 2008 (pdf 2,2 Mb).

Lazio: scarica il report 2007-008 della Asl Roma A (pdf 8,3 Mb), il report sintetico 2007-008 della Asl di Viterbo (pdf 900 kb) e il rapporto sintetico 2007-2008 della Asl Roma G (pdf 780 kb).

Valle d’Aosta: arriva il report regionale 2008 (pdf 3,8 Mb).

Toscana: pubblicato il report sintetico regionale 2008 (pdf 620 kb).

Veneto: la Ulss 9 di Treviso presenta per il periodo 2007-2009 il rapporto breve (pdf 2,2 Mb) e la versione completa (pdf 700 kb).

 

PRIVACY: AGGIORNATO IL DOCUMENTO DI RIFERIMENTO
È on line la versione aggiornata del documento tecnico sulla tutela dei dati personali nel sistema di sorveglianza Passi, presentato all’ultimo incontro del Coordinamento nazionale. Rispetto al precedente, che aveva ricevuto l’approvazione del Coordinamento interregionale della prevenzione (Cip) il 4 giugno 2009, il nuovo testo incorpora alcuni aggiornamenti in tema di privacy: consulta il documento (pdf 115 kb).

 

DATASET E KIT DI ANALISI 2009
Sul portale www.passidati.it (accesso riservato con password) sono disponibili nella sezione “monitoraggio” i dataset regionali 2009 e, nella sezione “documenti”, i relativi kit di analisi.

 

PASSI E BRFSS: SISTEMI DI SORVEGLIANZA A CONFRONTO
LogoDal 20 al 24 marzo si è tenuta a San Diego (California) la 27° edizione della conferenza annuale del Behavioural Risk Factor Surveillance System (Brfss), sistema di monitoraggio che dal 1984 raccoglie dati su stili di vita, pratiche sanitarie e accesso alle cure dei cittadini americani. Quest’anno, su richiesta dei colleghi americani, ha partecipato anche il Passi con una presentazione sugli sviluppi del sistema italiano. Leggi l’approfondimento, con un’intervista a Pirous Fateh-Moghadam (Apss Trento).

 

25-26 MARZO: RIUNIONE DEL COORDINAMENTO NAZIONALE
Discutere la situazione nelle Regioni e la programmazione degli obiettivi per il 2010, oltre a svolgere una formazione sul networking a partire da alcune esperienze locali. Ecco gli obiettivi dell’incontro del coordinamento nazionale del sistema Passi, che si è tenuto a Roma il 25 e 26 marzo 2010 e a cui hanno partecipato i rappresentanti di tutte le Regioni e Province autonome.

 

Coordinamento editoriale
Eva Benelli • redazione EpiCentro
Stefano Menna • redazione EpiCentro
Web design
Corinna Guercini • redazione EpiCentro

Supervisione e consulenza scientifica
Paolo D’Argenio • Gruppo tecnico Passi

Valentina Possenti • Gruppo tecnico Passi
Stefania Salmaso • direttore Cnesps
Supporto tecnico editoriale
Pierfrancesco Barbariol • siti web Cnesps


Logo Guadagnare Salute Logo Cnesps logo CCM