Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

chikungunya

Documentazione

Nel mondo

 

Global vector control response 2017-2030 (Draft)

Bozza pubblicata dall’Oms a giugno 2017. Il rapporto, pensato per fornire una guida strategica ai Paesi con l’obiettivo di rafforzare l’impegno nella prevenzione delle malattie trasmesse da vettore, sottolinea come sia necessario riallineare i diversi programmi di controllo dei vettori. Un approccio che deve viaggiare parallelamente a un rafforzamento dei sistemi di sorveglianza e monitoraggio, a una maggiore capacità tecnica e a migliori infrastrutture, e a una maggiore coinvolgimento della comunità. Per approfondire consulta il documento completo “Global vector control response 2017–2030 (Draft)”.

 

Ecdc e Chikungunya: l’aggiornamento sulla situazione nel Sud-est asiatico (giugno 2009)

L’Ecdc ha pubblicato un comunicato di aggiornamento sulle epidemie di febbre Chikungunya che hanno colpito negli ultimi anni il Sud-est asiatico. Dall’Africa e dalle isole dell’Oceano Indiano l’epidemia si è diffusa nell’Asia sud-orientale e nel 2009 è arrivata in Thailandia, Malesia e Singapore.