Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Tubercolosi

Giornata mondiale per la lotta alla tubercolosi 2010

18 marzo 2010 - Con oltre 9 milioni di nuovi casi nel 2007 e circa 2 milioni di decessi, la tubercolosi è una delle principali cause di morte nei Paesi in via di sviluppo, ma rappresenta un pericolo a livello globale. Dopo un primo programma lanciato nel 2001, la partnership Stop Tb ha lanciato nel 2006 il secondo Piano globale per la lotta alla tubercolosi 2006-2015.

 

Il 24 marzo è ormai da diversi anni la data in cui si celebra la Giornata mondiale per la lotta alla tubercolosi. Il World Tb Day 2010 segna il completamento di metà del percorso del Piano globale 2006-2015 e per questo è incentrato soprattutto sulle azioni da intraprendere per accelerare la lotta alla tubercolosi nei prossimi anni. La giornata, il cui slogan è “On the move against tubercolosis. Innovare per accelerare l’azione”, si focalizza su quelle persone che stanno contribuendo attivamente alla lotta alla tubercolosi e che possono essere fonte d’ispirazione per nuove iniziative. L’idea è quella di valorizzare gli interventi più innovativi in settori quali:

  • la ricerca mirata allo sviluppo di nuovi metodi diagnostici, farmaci o vaccini
  • la ricerca mirata a rendere le cure per la Tb più efficaci ed efficienti
  • i nuovi approcci per aiutare le persone nell’accesso alla diagnosi e al trattamento
  • le nuove partnership tra diversi attori per la lotta la tubercolosi
  • l’integrazione delle cure per la Tb nei sistemi sanitari
  • i nuovi approcci per fornire supporto alle persone affette da tubercolosi
  • i nuovi metodi per aumentare la consapevolezza della gente su questa malattia.

I messaggi chiave della giornata

Per il World Tb Day 2010, la partnership Stop Tb ha individuato alcuni messaggi chiave:

  • trovare strumenti nuovi e migliori per combattere la tubercolosi
  • raggiungere più persone per la cura della tubercolosi
  • promuovere l’uso di tecnologie innovative
  • formare nuove partnership per raggiungere gli obiettivi del Piano globale 2006-2015
  • trovare strategie innovative per il finanziamento della lotta alla tubercolosi.

Le iniziative in Italia

Anche nel Nostro Paese, in occasione della giornata mondiale per la lotta alla tubercolosi Stop Tb Italia ha organizzato diversi eventi: il 23 marzo a Roma un seminario scientifico e una conferenza stampa presso la Camera dei Deputati e il 24 marzo un concerto a Milano, con una raccolta fondi nelle principali piazze italiane.

 

Risorse utili