Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Malattia da virus Ebola

Strumenti

Nel mondo

 

Interim infection control Recommendations for care of patients with suspected or confirmed filovirus (Ebola, Marburg) haemorrhagic fever (pdf 275 kb)

Il documento fornisce una sintesi delle raccomandazioni intermedie per il controllo dell’infezione in caso di assistenza diretta e non diretta a pazienti con sospetta o confermata febbre emorragica filovirus, comprese Ebola e Marburg.

 

Ebola haemorrhagic fever in the Democratic Republic of the Congo

Filmato dell’Oms sul focolaio epidemico verificatosi nel settembre 2007 nella Repubblica Democratica del Congo.

 

Info for Airline Personnel (2006)

Pagina dei Cdc americani con informazioni e istruzioni per il personale di volo.

 

Interim Guidance for Managing Patients (2005) (pdf 60 kb)

La guida dei Cdc rivolta agli operatori sanitari e contiene indicazioni sulla gestione dei pazienti ricoverati in ospedali statunitensi con sospetto di infezione da virus responsabili di febbri emorragiche.

 

Protecting Healthcare Personnel

Nella pagina dei Cdc sono disponibili istruzioni relative alle misure di protezione per gli operatori sanitari.

 

Info for Humanitarian Workers (2005)

Pagina dei Cdc americani con informazioni utili per gli operatori umanitari attivi in zone endemiche.

 

Investigating cause of death during an outbreak of Ebola haemorrhagic fever: draft verbal autopsy instrument (2003)

Disamina dell’Oms delle cause di morte della popolazione residente in un’area di insorgenza di un’epidemia da virus Ebola in Africa.

 

Ebola Hemorrhagic Fever. Information Packet (pdf 1,6 Mb)

Documento pubblicato nel 2002 dai Cdc, con informazioni su caratteristiche ed epidemiologia del virus.

 

Infection control for viral haemorrhagic fevers in the African health care setting (1998)

Manuale realizzato da Oms e Cdc contenente indicazioni sulle misure di isolamento, di gestione dei malati e di sepoltura dei corpi per evitare la diffusione dei virus responsabili di febbri emorragiche in contesti caratterizzati da una difficile situazione sanitaria.

 

Cronologia dei casi e delle epidemie (1976-2006)

La tabella, disponibile sul sito dei Cdc, ripercorre 30 anni di storia dei casi e delle epidemie di Ebola dal 1976 al 2006.

 

Localizzazione delle epidemie

Il sito della Health Protection Agency del Regno Unito contiene una mappa con la localizzazione delle ultime epidemie segnalate nel 2007.