Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

indicatori di salute

Identificazione e sviluppo delle covariate per la ricerca di eterogeneità negli indicatori

Giuseppe Costa, Servizio Sovrazonale di Epidemiologia (SSEPI), ASL 5, Piemonte


ABSTRACT


In Italia gli studi sulle disuguaglianze della salute soffrono principalmente di due tipologie di problemi: in alcuni casi nelle fonti statistiche ufficiali sullo stato di salute manca la registrazione della posizione sociale degli individui; in altri, non vi è una piena fruibilità e accessibilità (per ragioni burocratiche o tecniche) delle informazioni disponibili.
In questa presentazione si intende formulare delle raccomandazioni nell'ambito della statistica ufficiale in merito all’individuazione delle fonti informative appropriate, le modalità di rilevazione della posizione sociale e l’analisi della relazione tra posizione sociale e salute. Le raccomandazioni riguardano:

  • completa confrontabilità sull’intero territorio nazionale di ogni sistema di monitoraggio delle disuguaglianze nella salute;
  • attribuzione della posizione sociale
  • attribuzione della classe sociale agli individui
  • attribuzione della classe familiare
  • attribuzione del livello di istruzione individuale
  • attribuzione del livello di istruzione familiare
  • attribuzione del reddito pro-capite equivalente
  • costruzione di indicatori aggregati di deprivazione socioeconomica.

Vengono inoltre presentati numerosi esempi di applicazione dell’uso delle covariate per l’analisi di dati di salute.


 

trova dati