Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Influenza

Documentazione

In Europa

 

Seasonal influenza vaccination in Europe Vaccination recommendations and coverage rates in the EU Member States for eight influenza seasons 2007–2008 to 2014–2015

Un nuovo documento dell’Ecdc fa il punto sulle raccomandazioni vaccinali e le coperture nei Paesi dell’Unione europea e dello Spazio economico europeo tra le stagioni 2007-08 e 2014-15. Per maggiori informazioni e il dettaglio sui dati scarica il documento completo (pdf 1,9 Mb).

 

Stagione influenzale 2015-2016: coperture vaccinali nazionali e situazione europea

Caterina Rizzo e Antonino Bella (Cnesps-Iss) fanno il punto sulla stagione influenzale 2015-2016 analizzando i dati di copertura della campagna vaccinale antinfluenzale, pubblicati dal Ministero, e l’infografica riepilogativa dell’Ecdc.

 

Annual Epidemiological Report 2016

Pagina del sito del Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) dedicata all’edizione 2016 dell’Annual Epidemiological Report (Aer). Il documento presenta la pubblicazione di rapporti di sorveglianza (Disease surveillance reports) per patologie e gruppi di malattie infettive. Ognuno di questi rapporti presenta una panoramica sulla situazione epidemiologica di una specifica patologia nell’ambito dei Paesi membri dell’Ue/Eea relativa ai dati del 2014. La decisione di suddividere la pubblicazione dell’Aer, sviluppandola su più settimane, riflette la disponibilità dei dati di sorveglianza al livello europeo con diverse scadenze a seconda della malattia.

 

Early influenza vaccine effectiveness results 2015-16: I-MOVE multicentre case-control study

Articolo pubblicato l’11 febbraio 2016 su Eurosurveillance. Riporta le stime preliminari dell’efficacia vaccinale (EV) del vaccino antinfluenzale in Europa. I dati emergono dallo studio multicentrico caso-controllo I-MOVE (Influenza Monitoring Vaccine Effectiveness in Europe) a cui partecipano 10 Paesi: Germania, Francia, Ungheria, Irlanda, Italia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia e Paesi Bassi.

 

Risk Assessment: Seasonal influenza 2015–2016 in the EU/EEA countries

Valutazione del rischio pubblicata a febbraio 2016 dall’Ecdc. Dal documento emerge che nei Paesi europei, la stagione influenzale 2015-2016 – alla data di pubblicazione – è stata caratterizzata dalla predominante circolazione del virus influenzale di tipo A e in particolare del sottotipo A(H1N1)pdm2009, responsabile del ricovero di molti casi gravi.

 

Stagione influenzale 2014-2015: il punto dell’Ecdc

Un’infografica dell’Ecdc, pubblicata a giugno 2015, riassume i diversi aspetti della stagione influenzale 2014-2015. Cominciata nella settimana 51 del 2014 (quando il numero di tamponi positivi rispetto al totale ha superato la soglia del 10%), la stagione è durata 21 settimane fino alla 19sima del 2015 (quando il numero di tamponi positivi rispetto al totale è tornato sotto il 10%). Il picco (il numero di tamponi positivi rispetto al totale del 55%) si è registrato, invece, nella settimana 7 del 2015. I virus che hanno circolato sono stati l’A(H1N1)pdm09, l’A(H3N2) e quelli di tipo B. Tra questi, i ceppi predominanti sono stati gli A(H3N2), con il 50% di tutti gli isolamenti. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Ecdc.

 

Current practices in immunisation policymaking in Europe (pdf 1,4 Mb)

Il processo decisionale sulle vaccinazioni da raccomandare nei singoli Paesi è un processo complesso. Non deve infatti tenere in considerazione solamente i rischi-benefici del vaccino ma deve considerare anche i valori e gli orientamenti culturali locali. Il report pubblicato dall’Ecdc a marzo 2015, descrive e sintetizza i processi legislativi nazionali e il ruolo dei gruppi consultivi tecnici (national technical advisory groups, Nitags) degli Stati membri, valutandone il contributo. Il documento, basato su una survey effettuata su 28 Paesi, mira infatti a capire meglio i processi decisionali di ogni Nitag e a esplorare le possibilità per collaborazioni e scambi di risorse.

 

Influenza – the need to stay ahead of the virus

Editoriale pubblicato il 5 febbraio 2015 su Eurosurveillance (Volume 20, Issue 5, 05 February 2015). L’articolo sottolinea, per la stagione influenzale 2014-2015, le difficoltà di anticipare accuratamente e tempestivamente i cambiamenti antigenetici dei virus influenzali per poterli includere in modo appropriato nel vaccino stagionale.

 

Rapid risk assessment: circulation of drifted influenza A(H3N2) viruses in the EU/EEA, 22 December 2014

Questo rapid risk assessment pubblicato il 22 dicembre 2014 dall’Ecdc indica che nelle prime 10 settimane della stagione influenzale 2014-2015, nei Paesi Ue/Eea, hanno circolato prevalentemente virus appartenenti al tipo A(H3N2), associati a patologie più severe rispetto ai virus influenzali A(H1N1)pdm09 e di tipo B.

 

Influenza virus characterisation, November 2014

Il nuovo rapporto sulla caratterizzazione dei virus influenzali, pubblicato dall’Ecdc il 22 dicembre 2014, riporta che, alla luce della comparsa di gruppi di influenza A(H3N2) antigeneticamente distinti e ai cambiamenti nella prevalenza dei virus influenzali di tipo B, la composizione dei vaccini antinfluenzali raccomandata dall’Oms per l’utilizzo nella stagione 2015 nell’emisfero meridionale è diversa da quella prevista per la stagione 2014-2015 nell’emisfero settentrionale.

 

Influenza: common questions answered

In questa pagina, pubblicata a novembre 2014, l’Oms Europa fornisce una risposta chiara a sette tra i quesiti più frequenti sull’influenza.

 

Fact sheet for health care workers: Protect yourself and your patients from influenza

Depliant dell’Oms Europa, pubblicato a novembre 2014, dedicato alla promozione della vaccinazione antinfluenzale tra gli operatori sanitari.

 

Fact sheet: Influenza and pregnancy

Depliant dell’Oms Europa, pubblicato a novembre 2014, contenente informazioni sull’influenza durante la gravidanza.

 

Protect yourself and your patients from flu (pdf 110 kb)

Questo documento, pubblicato dall’Ufficio europeo dell’Oms a novembre 2014, promuove la vaccinazione antinfluenzale tra gli operatori sanitari.

 

Information Sheet Observed Rate of Vaccine Reactions Influenza Vaccine (pdf 370 kb)

Scheda informativa realizzata dall’Oms Europa a luglio 2012 sulle reazioni ai vaccini antinfluenzali.

 

Review of the scientific literature on drivers and barriers of seasonal influenza vaccination coverage in the Eu/Eea (pdf 1,2 Mb)

Questo documento Ecdc, pubblicato a novembre 2013, analizza ostacoli e determinanti della vaccinazione attraverso l’analisi di 26 studi, pubblicati tra il 2008 e il 2012 in lingua inglese.

 

Early estimates of seasonal influenza vaccine effectiveness in Europe: results from the I-MOVE multicentre case–control study, 2012/13

In questo articolo, pubblicato il 14 febbraio 2013 su Eurosurveillance, vengono riportate le stime dell’efficacia di campo del vaccino antinfluenzale per la stagione 2012-2013.

 

Influenza in Europe. Season 2011–2012 (pdf 2 Mb)

Rapporto Ecdc sulla stagione influenzale 2011-2012 in Europa, pubblicato a ottobre 2012.

 

Influenza virus characterisation - Summary Europe, June 2012

Questo documento tecnico, pubblicato a luglio 2012, dall’Ecdc fornisce informazioni sui virus influenzali circolanti in Europa nella stagione 2011-2012.

 

Early estimates of seasonal influenza vaccine effectiveness in Europe among target groups for vaccination: results from the I-Move multicentre case–control study, 2011/12

Questo articolo, pubblicato ad aprile 2012 su Eurosurveillance, riporta le stime preliminari dell’efficacia sul campo del vaccino antinfluenzale per la stagione 2011-2012. Per maggiori informazioni leggi anche l’approfondimento a cura di Caterina Rizzo e Antonino Bella (Cnesps-Iss).

 

Seasonal influenza 2011–2012 in Europe (Eu/Eea countries) (pdf 936 kb)

Pubblicato il 9 marzo 2012, questo risk assessment Ecdc, rappresenta un vero e proprio esempio di attività di sorveglianza integrata necessaria per una valutazione del rischio efficace. Per maggiori informazioni leggi la riflessione di Caterina Rizzo (Cnesps-Iss).

 

Swine-origin triple reassortant influenza A(H3N2) viruses in North America update – 13 December 2011 (pdf 1,3 Mb)

Rapid risk assessment Ecdc pubblicato il 13 dicembre 2011 in seguito all’insorgenza di un nuovo caso di infezione da virus influenzale A/H3N2 di origine suina (S-OtrH3N2).

 

Limited Human-to-Human Transmission of Novel Influenza A (H3N2) Virus - Iowa, November 2011

Pubblicato il 2 dicembre sul Morbidity and Mortality Weekly Report, questo articolo fa il punto sull’indagine epidemiologica relativa ai casi di infezione da virus A/H3N2, di origine suina (S-OtrH3N2), tra bambini dello Stato dell’Iowa.

 

Ecdc forward look risk assessment. Seasonal influenza 2010–2011 in Europe (EU/EEA countries) January 2011 (pdf 1,7 kb)

Questo documento Ecdc, pubblicato a gennaio 2011, fa il punto sulle misure preventive contro l’influenza stagionale 2010-2011.

 

Estimates of Pandemic Influenza Vaccine Effectiveness in Europe, 2009–2010: Results of Influenza Monitoring Vaccine Effectiveness in Europe (I-MOVE) Multicentre Case-Control Study

Articolo pubblicato su Plos Medicine (gennaio 2011) sullo studio multicentrico di tipo caso-controllo condotto durante la stagione influenzale 2009-2010 in 7 Paesi europei (Francia, Irlanda, Italia, Portogallo, Romania, Spagna, Ungheria).

 

Start of the seasonal influenza epidemics 2010-11– Eu/Eea countries (pdf 101 kb)

Con questo documento pubblicato a dicembre 2010, il direttore dell’Ecdc Mark Spenger ha richiamato l’attenzione sulla situazione della Gran Bretagna, dove, a fronte di un’incidenza dell’influenza compatibile con i livelli stagionali attesi, nella stagione 2010-2011 si è riscontrando un numero elevato di casi gravi in soggetti non vaccinati.

 

Caso umano di influenza suina A(H1N1) in Aragona, Spagna, novembre 2008 (pdf 25 kb)

Traduzione, a cura della redazione di EpiCentro, dell’articolo “Human case of swine influenza a (h1n1), Aragon, Spain, November 2008” pubblicato su Eurosurveillance nel 2009.

 

L'uso di oseltamivir in 12 Paesi europei tra il 2002 e il 2007 - la mancanza di associazione con la comparsa di virus influenzali del tipo A(H1N1) oseltamivirresistenti (pdf 230 kb)

Traduzione, a cura della redazione di EpiCentro, dell’articolo “Use of Oseltamivir In 12 European Countries between 2002 and 2007 – Lack of association with the appearance of Oseltamivir-resistant Influenza A(H1n1) viruses” pubblicato su Eurosurveillance nel 2009.

 

Parte la stagione influenzale: l’Ecdc sostiene la vaccinazione dei gruppi a rischio

Traduzione e adattamento, a cura della redazione di Epicentro, dell’articolo “Low coverage of seasonal influenza vaccination in the elderly in many European countries” pubblicato su Eurosurveillance a ottobre 2008.

 

Copertura vaccinale ottimale: la sfida dei Paesi Ue (pdf 35 kb)

Traduzione, a cura della redazione di EpiCentro, dello speciale di Eurosurveillance sulle sfide ancora aperte per garantire una maggiore diffusione dell’immunizzazione all’interno della Regione europea.

 

In Norvegia e Francia il maggior numero di virus A(H1N1) resistenti all’oseltamivir

Approfondimento a cura della redazione di EpiCentro, sui campioni di virus influenzale di tipo A(H1N1) che hanno mostrato resistenza all’oseltamivir nella stagione influenzale 2007-2008.

 

In Italia nessun ceppo resistente, ma il campione analizzato deve essere esteso

Commento a cura di Isabella Donatelli e Simona Puzelli (Iss), pubblicato a febbraio 2008, sui casi di resistenza all’oseltamivir (Tamiflu) osservati in Europa.

 

Resistenza all’oseltamivir di virus dell’influenza stagionale in Europa: interpretazione

dei risultati e potenziali implicazioni (pdf 35 kb)

Traduzione, a cura della redazione di EpiCentro, dell’editoriale “Observed oseltamivir resistance in seasonal influenza viruses in Europe interpretation and potential implications” pubblicato su Eurosurveillance a gennaio 2008.

 

Physical interventions to interrupt or reduce the spread of respiratory viruses: systematic review

Revisione sistematica sugli interventi non farmacologici semplici e a basso costo che potrebbero essere utili per interrompere o ridurre la diffusione dei virus respiratori. Pubblicata a dicembre 2007 sul British Medical Journal, è disponibile in italiano su EpiCentro.

 

Attività dell’influenza stagionale in Europa: in calo nella maggior parte dei Paesi occidentali, in aumento nel Nordest (pdf 69 kb)

Traduzione e adattamento, a cura della redazione di EpiCentro, dell’articolo “Seasonal influenza activity in Europe: Declining in most countries in the West but increasing in the North-East” pubblicato a marzo 2007 su Eurosurveillance.

 

Influenza vaccination: policy versus evidence

Articolo a cura di Tom Jefferson, pubblicato sul British Medical Journal a novembre 2006. Per maggiori informazioni leggi il commento scritto dai ricercatori del Cnesps.

 

Ecdc: in Israele nessun legame tra decessi e vaccinazione antinfluenzale (pdf 33 kb)

Traduzione, sintesi e adattamento, a cura della redazione di EpiCentro, dell’articolo “No link established between deaths in elderly patients in Israel and influenza vaccination”, pubblicato su Eurosurveillance a ottobre 2006. Per maggiori informazioni leggi anche il commento di Marta Ciofi (Cnesps-Iss).

 

Le misure di protezione personali per ridurre la trasmissione dell’influenza (pdf 77 kb)

Traduzione e sintesi, a cura della redazione di Epicentro, dell’articolo “Personal (non-pharmaceutical) protective measures for reducing transmission of influenza – Ecdc interim recommendations” pubblicato su Eurosurveillance a ottobre 2006. Il testo rilancia le raccomandazioni messe a punto dagli Ecdc sulle misure di protezione personali da prendere per limitare la trasmissione del virus dell’influenza.

 

L’influenza 2005-2006 sembra stia per concludersi nella maggior parte dei Paesi europei (pdf 45 kb)

Traduzione e adattamento, a cura della redazione di Epicentro, dell’articolo “Seasonal influenza activity for 2005-2006 season seems to be ending in most European countries” pubblicato su Eurosurveillance ad aprile 2006.

 

L’andamento clinico dell’influenza in Europa è ancora basso, con dominanza di virus B: un aggiornamento dal sistema di sorveglianza europeo (pdf 764 kb)

Traduzione, a cura della redazione di EpiCentro, dell’articolo “Clinical influenza activity in Europe is still low, with influenza B virus being dominant: an update from Eiss” pubblicato su Eurosurveillance a febbraio 2006.

 

First influenza virus detections in Europe: 2004-2005 season, European Influenza Surveillance Scheme

Questo articolo, pubblicato a ottobre 2004 su Eurosurveillance, fa il punto sulla stagione influenzale 2004-2005 in Europa.