Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

salmonella

Iniziative e progetti

Nel mondo

 

Global Salm – Surv (Gss)

Network dell’Oms, avviato nel 2000, che comprende laboratori medici e veterinari di tutto il mondo impegnati a isolare, identificare e testare la resistenza agli antibiotici dei ceppi di salmonella. Si tratta di un sistema di sorveglianza passivo, che raccoglie i dati forniti dai membri dell’Oms in un database consultabile on line, aggiornato costantemente.

 

Salmonellosis surveillance

I Cdc americani hanno sei sistemi di sorveglianza diversi, con obiettivi e modalità di raccolta dati differenti, per la raccolta di informazioni sulla salmonella. Forniscono informazioni sulle caratteristiche microbiologiche e sugli aspetti epidemiologici, sul numero di epidemie, sul problema delle resistenze agli antibiotici.

 

FoodNet, The Foodborne Diseases Active Surveillance Network (FoodNet)

Uno dei sei programmi dei Cdc sulla salmonella. Si tratta di un sistema di sorveglianza attiva per l’identificazione di infezioni alimentari, causate da salmonella e da altri patogeni. FoodNet è in contatto regolarmente con oltre 300 laboratori in diversi Stati americani, controllando così una popolazione di circa 25 milioni di persone. Oltre al monitoraggio, FoodNet fornisce indicazioni sulle tecniche di laboratorio da utilizzare per l’isolamento, sui casi studio, sulle pratiche di igiene e sicurezza alimentare.