Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

incidenti stradali

Archivio 2006

(30 novembre 2006) Aci-Istat: il rapporto sugli incidenti in Italia nel 2005
Ogni giorno in Italia si verificano in media 617 incidenti stradali, che causano la morte di 15 persone e il ferimento di 860. Nel 2005 si sono verificati pi¨ di 225 mila incidenti stradali, che hanno provocato il decesso di pi¨ di 5 mila persone, mentre altre 313.727 hanno subito lesioni di diversa gravitÓ. Rispetto al 2004, Ŕ in calo il numero degli incidenti (-1,8%), quello dei morti
(-4,7%) e dei feriti (-2,7%). Sono questi i nuovi dati contenuti nel rapporto Istat-Aci relativo agli incidenti stradali avvenuti in Italia nel 2005: leggi il comunicato.

 

(7 settembre 2006) Oms: promuovere l’uso del casco per prevenire gli incidenti stradali

Ogni anno le vittime della strada sono circa 1,2 milioni in tutto il mondo: l’uso del casco pu˛ ridurre il rischio e la gravitÓ di questi incidenti. Per incentivare i governi a promuoverne l’uso, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, l’Oms ha pubblicato il nuovo manuale “Casco: un manuale di sicurezza stradale per le autoritÓ e i decisori” (pdf 3 Mb). Si tratta di un aggiornamento del Rapporto mondiale sulla prevenzione degli incidenti stradali, pubblicato nel 2004 dall’Oms e dalla Banca mondiale. Il manuale Ŕ stato prodotto sotto l’egida delle Nazioni Unite, in collaborazione con la Global Road Safety Partnership, la Fondazione Fia per l’automobile e la societÓ e la Banca mondiale, all’interno di una serie di documenti mirati a fornire consigli pratici su come mettere in atto le raccomandazioni del rapporto globale.
Leggi il comunicato (in italiano).