Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

trichinella

Documentazione

In Europa

 

European Union Summary Report on Trends and Sources of Zoonoses, Zoonotic Agents and Food-borne Outbreaks in 2011 (pdf 11,4 Mb)

Rapporto annuale pubblicato ad aprile 2013 da Efsa ed Ecdc sulle zoonosi e focolai di tossinfezione a trasmissione alimentare nell’Ue. La pubblicazione presenta i dati relativi al 2011 su Salmonella, Campylobacter, Listeria monocytogenes, Escherichia coli produttore di verocitotossina, Mycobacterium bovis, Brucella, Trichinellae Echinococcus da animali, alimenti e mangimi. Leggi il commento a cura di Caterina Graziani, Luca Busani, Gaia Scavia (Dipartimento di Sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare, reparto di Epidemiologia veterinaria e analisi del rischio, Iss).

 

Relazione annuale sulle zoonosi e sulle epidemie di origine alimentare nell’Ue per il 2009

Il documento Efsa-Ecdc pubblicato a marzo 2011. La relazione riferisce anche che nel 2009, nell’Ue, sono stati segnalate oltre 5000 epidemie di origine alimentare che hanno colpito oltre 48 mila persone e causato 46 decessi. Le cause di epidemie a trasmissione alimentare riferite più di frequente sono state Salmonella (31% di tutte le infezioni), virus (19%) e tossine batteriche (10). Leggi il documento completo.

 

Report Efsa-Ecdc 2007 sulle zoonosi

Relazione annuale sulle zoonosi in Europa, a cura dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) in collaborazione con il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc). Leggi la traduzione in italiano del comunicato, a cura della redazione di EpiCentro.