Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

febbre West Nile

Documentazione

In Europa

 

Epidemiological update: West Nile virus transmission season in Europe, 2016

Dall’inizio della stagione di trasmissione di West Nile virus (Wnv), nell’Ue sono stati registrati 214 casi di infezione di Wnv nell’uomo di cui: 93 in Romania, 68 in Italia, 43 in Ungheria, 3 in Austria, 3 in Spagna, 2 in Bulgaria e 1 sia in Croazia che a Cipro. I Paesi limitrofi hanno invece segnalato 267 casi: 135 in Russia, 84 in Israele, 41 in Serbia, 2 in Siria, 2 in Turchia e 1 in Egitto, Tunisia e Ucraina. Inoltre, dal 25 novembre scorso non si registrano più casi di infezione da Wnv nell’uomo. Sono alcuni dei dati riportati dall’Ecdc nell’“Epidemiological update: West Nile virus transmission season in Europe, 2016” pubblicato il 16 dicembre 2016 a conclusione della stagione di maggiore attività del vettore. Per approfondire consulta il documento completo.

 

West Nile virus transmission: results from the integrated surveillance system in Italy, 2008 to 2015

Articolo pubblicato su Eurosurveillance il 15 settembre 2016 (Volume 21, Issue 37, 15 September 2016) che vede un gruppo di ricercatori Iss tra gli autori e che descrive i dati raccolti in Italia tra il 2008 e il 2015 dal sistema di sorveglianza integrata (veterinari, entomologici e dei casi umani) relativa alla malattia da virus West Nile (Wnv). Per approfondire consulta l’articolo completo “West Nile virus transmission: results from the integrated surveillance system in Italy, 2008 to 2015”.

 

The European Union Summary Report on Trends and Sources of Zoonoses, Zoonotic Agents and Food-borne Outbreaks in 2013

I report annuali Efsa-Ecdc sulle zoonosi e sugli episodi epidemici di tossinfezione alimentare (The European Union summary report on trends and sources of zoonoses, zoonotic agents and food-borne outbreaks) relativi al 2012 e al 2013 sono stati revisionati, e ripubblicati a marzo 2016, sulla base dell’aggiornamento dei dati forniti da alcuni Stati membri. Consulta anche i comunicati stampa sul sito dell’Efsa (Autorità europea per la sicurezza alimentare) e dell’Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie).

 

The European Union Summary Report on Trends and Sources of Zoonoses, Zoonotic Agents and Food-borne Outbreaks in 2012

I report annuali Efsa-Ecdc sulle zoonosi e sugli episodi epidemici di tossinfezione alimentare (The European Union summary report on trends and sources of zoonoses, zoonotic agents and food-borne outbreaks) relativi al 2012 e al 2013 sono stati revisionati, e ripubblicati a marzo 2016, sulla base dell’aggiornamento dei dati forniti da alcuni Stati membri. Consulta anche i comunicati stampa sul sito dell’Efsa (Autorità europea per la sicurezza alimentare) e dell’Ecdc (Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie).

 

The European Union summary report on trends and sources of zoonoses, zoonotic agents and food-borne outbreaks in 2014 (pdf 7,1 Mb)

Report europeo sulle zoonosi e sugli episodi epidemici di tossinfezione alimentare pubblicato dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) e dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) il 17 dicembre 2015. Il documento presenta i dati sulla sorveglianza delle infezioni da agenti zoonotici nell’uomo e il relativo monitoraggio nelle fonti alimentari e nei serbatoi animali relativi al 2014. Leggi la riflessione a cura di Luca Busani, Caterina Graziani, Gaia Scavia (Dipartimento di Sanità pubblica veterinaria e sicurezza alimentare, reparto di Epidemiologia veterinaria e analisi del rischio, Iss) e i comunicati stampa sul sito dell’Ecdc (in inglese) e dell’Efsa (in italiano).

 

Annual epidemiological report 2014 – Emerging and vector-borne diseases (pdf 3 Mb)

L’edizione 2014 dell’Annual epidemiological report presenta un’importante novità: viene pubblicato in report “parziali” e, a conclusione, viene rilasciato un documento di sintesi sui dati di sorveglianza di oltre 52 malattie infettive nei 25 Paesi membri dell’Unione europea e nei 3 Paesi dell’Area economica europea (Eea). Questa pubblicazione è dedicata alle malattie infettive emergenti e trasmesse da vettore. Per maggiori informazioni leggi l’approfondimento.

 

Regional framework for surveillance and control of invasive mosquito vectors and re-emerging vector-borne diseases, 2014–2020

Report dell’Oms Europa pubblicato ad agosto 2013 in cui viene definita una cornice di lavoro per migliorare la prevenzione, la sorveglianza e il controllo sulla diffusione e stabilizzazione delle zanzare Aedes nella Regione dell’Oms Europa.

 

West Nile virus circulation in the EpiSouth countries and neighbouring areas seasons 2010, 2011 and 2012 (pdf 1 Mb)

Nota pubblicata a giugno 2013 sul sito di EpiSouth. Il documento riporta sia i dati (2010, 2011, 2012) della sorveglianza sul Wnv, sia il quadro epidemiologico dei 27 Paesi del network e di quelli limitrofi all’area mediterranea.

 

Epidemiological situation of West Nile virus infection in the European Union - Update, 13 July 2012 (pdf 398 kb)

Rapid risk assessment dell’Ecdc pubblicato il 13 luglio 2012 sui casi umani di malattia neuro invasiva da West Nile virus registrati nel 2012 in Europa.

 

Distribuzione del virus West Nile in Europa: le mappe Ecdc

Servizio settimanale avviato dall’Ecdc.

 

Increasing West Nile virus antibody titres in central European plasma donors from 2006 to 2010

Articolo pubblicato sul numero di Eurosurveillance del 10 marzo 2011 relativo a uno studio di siero epidemiologia effettuato su donatori dell’Europa centrale. Leggi anche l’approfondimento nel notiziario del 16 marzo 2011.

 

Meeting report Ecdc “Consultation on mosquito-borne disease transmission risk in Europe” Documento Ecdc che riferisce della consultazione di esperti riunitasi a Parigi il 26 novembre 2010, in seguito alla richiesta della Commissione europea di una valutazione del rischio di trasmissione in Europa per le malattie trasmesse da zanzare.

 

West Nile virus circulation in the EpiSouth countries and neighbouring areas (Hungary and Russia) (pdf 148 kb)

Bollettino tematico dedicato interamente alla circolazione del virus all’interno dei Paesi della rete EpiSouth e nelle zone limitrofe (Ungheria e Russia). Gli argomenti presentati: dati epidemiologici Paese per Paese, zone a rischio, competenza dei laboratori di referenza.

 

Arboviral infections (including West Nile virus) and their impact on public health in Europe (pdf 65 kb)

Conclusioni del seminario “Arboviral infections (including West Nile Virus) and their impact on public health in Europe” tenuto a Lussemburgo il 20-21 gennaio 2003.

 

The Safety of Human Blood and Organs with Regard to West Nile Virus (pdf 173 kb) Documento del 2005 del Direttorato generale sanità e tutela dei consumatori (Dg Sanco) della Commissione europea e le trasfusioni e i trapianti di organi.

 

Human and equine West Nile virus infections in France, August – September 2003: articolo apparso nel 2003 su Eurosurveillance relativo a un’infezione di Wnv umana ed equina nel sud-est della Francia.