Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

zanzara tigre

Documentazione

Nel mondo

 

Global vector control response 2017-2030 (Draft)

Bozza pubblicata dall’Oms a giugno 2017. Il rapporto, pensato per fornire una guida strategica ai Paesi con l’obiettivo di rafforzare l’impegno nella prevenzione delle malattie trasmesse da vettore, sottolinea come sia necessario riallineare i diversi programmi di controllo dei vettori. Un approccio che deve viaggiare parallelamente a un rafforzamento dei sistemi di sorveglianza e monitoraggio, a una maggiore capacità tecnica e a migliori infrastrutture, e a una maggiore coinvolgimento della comunità. Per approfondire consulta il documento completo “Global vector control response 2017–2030 (Draft)”.

 

Brazil - Health Advice for Travellers to the 2016 Summer Olympic and Paralympic Games

Il 21 giugno scorso, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) ha pubblicato le raccomandazioni di salute relative ai Giochi olimpici che si terranno in Brasile ad agosto e settembre 2016. Le raccomandazioni, indirizzate alle autorità nazionali e agli operatori sanitari, forniscono informazioni sulle principali misure preventive per i viaggiatori. Per approfondire consulta la pagina dedicata sul sito dell’Oms.

 

Statement “Zika virus and the Olympic and Paralympic Games Rio 2016”

Dichiarazione pubblicata il 12 maggio 2016 da Organizzazione mondiale della sanità (Oms) e Pan American Health Organization (Paho). Contiene le raccomandazioni per i partecipanti alle prossime Olimpiadi in Brasile

 

Risk Assessment: “Potential risks to public health related to communicable diseases at the Olympics and Paralympics Games in Rio de Janeiro, Brazil 2016”

Valutazione del rischio pubblicata l’11 maggio 2016 dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc) in previsione delle Olimpiadi e Paralimpiadi che si svolgeranno a Rio de Janeiro (Brasile) rispettivamente dal 5 al 21 agosto e dal 7 al 18 settembre 2016. L’Ecdc sottolinea il rischio per i partecipanti (atleti e visitatori) di contrarre malattie gastrointestinali e patologie trasmesse da vettore. Per approfondire consulta anche il comunicato stampa sul sito dell’Ecdc.

 

One year into the Zika outbreak: how an obscure disease became a global health emergency

Articolo pubblicato dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) il 5 maggio 2016. A un anno di distanza dall’inizio del focolaio di infezione da Zika virus che sta colpendo Sud America e Caraibi, l’Oms pubblica un articolo di riflessione che ripercorre le tappe di questa sfida sanitaria internazionale.

 

First Evidence of Aedes albopictus (Skuse) in Southern Chiapas, Mexico: una comunicazione sulle prime segnalazioni di zanzara tigre nel sudest messicano, pubblicata da Mauricio Casas-Martínez e da José Luis Torres-Estrada, del Centro de Investigación de Paludismo/Instituto Nacional de Salud Pública dello stato del Chiapas, Messico, su Emerging infectious disease, nel maggio 2003, Vol. 19 n.5.

 

A semifield evaluation of Vectobac DT (ABG-6499), a new formulation of Bacillus thuringiensis israelensis for control of Aedes albopictus: ricerca che valuta l’impatto degli effetti larvicidi di un insetticida normalmente utilizzato nella lotta alla zanzara. A cura di L. Toma, F. Severini, A. Bella e R. Romi, pubblicata su J Am Mosq Control Assoc. (2003), Vol. 19 (4): 424-9.

 

Aedes albopictus in the United States: Ten-Year Presence and Public Health Implications. Uno studio di Chester G. Moore e Carl J. Mitchell, dei CDC americani, sulla diffusione della zanzara tigre negli Stati Uniti e le possibili conseguenze dal punto di vista sanitario. Pubblicato su Emerging infectious diseases, luglio-settembre 1997, Vol. 3.