Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

utili per lavorare

Pubblicazioni interattive

Strumenti per l’accesso a dati e indicatori di salute: ecco Str.A.Da.

Una nuova applicazione web elenca e descrive i principali sistemi di accesso a dati e indicatori utili per la costruzione e la produzione di immagini e profili di salute a diversi livelli territoriali: è Str.A.Da., la pubblicazione interattiva disponibile sul sito Dors (Centro regionale di documentazione per la promozione della salute). Str.A.Da. rende disponibile una ricerca guidata tra i sistemi di accesso mediante la selezione dell’area tematica e/o del livello territoriale di interesse. In alternativa è possibile una ricerca mirata, selezionando direttamente lo strumento di interesse. Per ciascuno strumento è disponibile una scheda descrittiva che riporta il nome sintetico, la denominazione ufficiale, l’ente produttore, la fonte informativa, il livello territoriale, il periodo temporale, i principali indicatori disponibili o calcolabili, la modalità di accesso e l’area tematica di riferimento. Str.A.Da. considera 46 strumenti di fonte certificata e di provata attendibilità ma l’elenco degli strumenti elencati nella nuova applicazione sarà aggiornato periodicamente. Per maggiori informazioni consulta la pagina principale di Str.A.Da.

 

Campagna antinfluenzale: dal Ministero un sito dedicato

Campagnainfluenza.it è il sito che il ministero della Salute dedica alla prevenzione dell’influenza stagionale. Un’area interattiva in cui è possibile trovare non solo informazioni generali su cos’è l’influenza, come prevenirla e sull’importanza della vaccinazione, ma anche test e risorse personalizzate mirate alla prevenzione dell'influenza nelle principali situazioni critiche: per gli over 65, per le donne in gravidanza, per i bambini, nei luoghi di lavoro, nelle scuole. Il sito ospita anche App per smartphone (iOS e Android) dedicate al tema ma anche la campagna di comunicazione che, per il 2013-2014, vede l’attore Ricky Tognazzi lanciare lo slogan “Pochi gesti + la vaccinazione. È la somma che fa il totale!”, richiamando una celebre battuta di Totò. 

 

Dall’Emilia-Romagna il nuovo portale dell’Agenzia sociale e sanitaria regionale

Sito ristrutturato, maggiore spazio alle news e agli eventi anche in home page, e due nuovi servizi per gli utenti: una newsletter bisettimanale con le novità pubblicate e il canale Youtube “VideoAssr” che ospiterà i video realizzati dall’Agenzia (come convegni, seminari e videopillole). Per maggiori informazioni visita il sito.

 

Progetto Mattone internazionale

Portare la sanità delle Regioni in Europa e l’Europa nei Sistemi sanitari delle Regioni italiane: è l’obiettivo del progetto Mattoni internazionale, ideato dal ministero della Salute e affidato alle Regioni Veneto e Toscana. Il progetto mira alla realizzazione di attività formative e informative per le strutture ministeriali competenti, le Regioni, le Aziende sanitarie, le aziende ospedaliere e i professionisti del settore. Per maggiori informazioni leggi il commento di Silvia Declich e Maria Grazia Dente (Cnesps, Iss).

 

Ars alimentaria: identità, qualità e sicurezza degli alimenti italiani

Ars alimentaria è un portale web a disposizione di produttori e consumatori che raccoglie la documentazione sulle attività di monitoraggio e sorveglianza dei processi alimentari. Gli Istituti zooprofilattici sperimentali italiani, le aziende di trasformazione, gli operatori economici e gli organismi di vigilanza, rappresentano il punto di riferimento del sito e contribuiscono a garantire la qualità delle informazioni fornite. Leggi l’approfondimento.

 

Istat: noi Italia, 100 statistiche per capire il nostro Paese

Fornire un quadro d’insieme dei diversi aspetti economici, sociali, demografici e ambientali del nostro Paese attraverso la consultazione di indicatori, aggiornati e puntuali: è lo scopo principale di “Noi Italia. 100 statistiche per capire il Paese in cui viviamo”, pubblicazione interattiva a cura dell’Istituto nazionale di statistica (Istat). Questo strumento raccoglie 121 indicatori, raccolti in 19 settori, e offre una visione d’insieme del nostro Paese, delle differenze regionali e della sua collocazione nel contesto europeo. Gli indicatori si possono consultare, scaricare su un foglio elettronico, in formato liberamente accessibile, e approfondire grazie ai link presenti in ogni pagina. È inoltre possibile navigare tra i dati in modo interattivo, attraverso strumenti di visualizzazione dinamica. Accanto alla tradizionale versione on line, gli utenti hanno anche la possibilità di consultare gli indicatori tramite App per smartphone e tablet. Leggi l’approfondimento.

 

Enter-net italia: attivo il nuovo sito

Dal 30 giugno 2008 è attivo il nuovo sito del sistema di sorveglianza Enter-net Italia, che partecipa alla rete internazionale Enter-net. Il sito è composto da una parte generale di accesso libero che contiene informazioni sul sistema di sorveglianza e su Salmonella, Vero-citotossina (Vtec) e altri patogeni enterici. Da quest’area è possibile scaricare i dati storici italiani dal 1980 al 2002 del sistema di sorveglianza delle infezioni da Salmonella ed E. coli produttori di Vtec nell’uomo. Il sito contiene inoltre un’area riservata ai laboratori partecipanti al sistema di sorveglianza per l’inserimento e la gestione dei dati on-line che sostituirà l’attuale sistema. Visita il sito Enter-net Italia.

 

Normativa sanitaria: il portale del Ministero

Un portale web a disposizione dei cittadini e degli operatori che raccoglie oltre 25 mila atti normativi e amministrativi in materia sanitaria dal 1948 a oggi. Il servizio è stato inaugurato il 10 aprile 2008 dal ministero della Salute. Compilando una semplice scheda è possibile ricercare e accedere liberamente alle norme nazionali, regionali e comunitarie. Visita il nuovo portale.

Il sito web dell’Osservatorio Epidemiologico della PA di Bolzano

È on line il sito dell’Osservatorio epidemiologico provinciale (Oep) della Provincia Autonoma di Bolzano, uno strumento tecnico-scientifico che fornisce le informazioni epidemiologiche necessarie all’individuazione dei bisogni sanitari della popolazione, alla definizione delle aree critiche di intervento e alla programmazione degli interventi. Cinque le sezioni principali del sito: sistema informativo sanitario, registri di patologia, relazione sanitaria, studi e indagini, dati on line. Leggi l’approfondimento.

 

Saperidoc: per una salute materno-infantile evidence based

Pratiche cliniche basate su prove di efficacia nel campo della salute perinatale e riproduttiva: SaPeRiDoc, sito della Regione Emilia Romagna e dell'Ausl di Modena, si è rinnovato. Introducendo pagine per il pubblico generale affianco a quelle per gli operatori e rendendo più facile ma anche più completa la navigazione. Leggi la presentazione del sito preparata dal gruppo di lavoro SaPeriDoc.

 

Threat Reports: la App Ecdc sulle malattie infettive in Europa

Applicazione, lanciata a febbraio 2017 dall’Ecdc, che permette di avere libero accesso, dal proprio dispositivo mobile (cellulare, tablet, ecc), agli aggiornamenti e ai report relativi alle minacce da malattie infettive in Europa. Avviando Threat Reports è possibile fare una ricerca per malattia, per virus o per tipologia di rapporto (valutazioni rapide del rischio, update epidemiologici o rapporti settimanali sulle malattie infettive). Inoltre la App permette di consultare la reportistica anche off line e ricevere notifiche ad ogni nuovo avviso. Threat Reports è accessibile a tutti gratuitamente mentre per i partner dell’Ecdc, che si loggano con le apposite credenziali, vengono messi a disposizione anche report addizionali. Per maggiori informazioni consulta il comunicato stampa sul sito dell’Ecdc da cui puoi scaricare l'App Threat Reports.

 

Dalla Francia un software per monitorare i focolai di infezioni nosocomiali

L’Insitut de veille sanitaire (Invs) francese ha pubblicato uno strumento che consente di investigare le epidemie di infezioni correlate all’assistenza. Sviluppato in excel e in lingua francese, può essere applicato a diversi agenti eziologici. Lo strumento è gratuito e può essere utilizzabile a livello locale, regionale o interregionale. È liberamente scaricabile insieme al manuale utente, e può essere adattato alle proprie esigenze offrendo la possibilità di generare automaticamente curve epidemiche, una sintesi e una analisi descrittiva delle epidemie. Offre, inoltre, una tabella di monitoraggio dei casi e dei contatti. Lo strumento può anche essere tradotto in lingua italiana. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Invs.

 

Calendari vaccinali, il software Ecdc che mette a confronto le strategie dei Paesi Ue

Una piattaforma che permette di paragonare le politiche vaccinali dei Paesi europei: è il “Vaccine schedule”, il software messo a disposizione dall’European Centre for Disease Prevention and Control (Ecdc). Il confronto può essere fatto tra i calendari vaccinali di due Paesi o per singola malattia tra più nazioni europee. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata sul sito dell’Ecdc.

 

Alcohol and Cancer: il nuovo sito web dell’Ecl e dell’Eurocare

Inaugurato a luglio 2012, il sito Alcohol and Cancer è stato realizzato dall’Association of European Cancer Leagues (Ecl) e dalla European Alcohol Policy Alliance (Eurocare) per fornire informazioni sul legame esistente tra uso di alcol e insorgenza di tumori. In particolare, il sito informa i cittadini europei sulla relazione tra uno scorretto stile di vita e l’insorgere di neoplasie, sui rischi del bere anche moderato e sul partenariato europeo Ecl contro il cancro, a cui è possibile rivolgersi a livello locale in 22 Paesi europei.

 

Ecdc: toolkit per la gestione dei focolai di malattie trasmesse da acqua e cibo

Dotare gli operatori sanitari europei di strumenti utili per la gestione, nazionale e internazionale, dei focolai di malattie trasmesse da acqua e alimenti. È questo lo scopo del “Toolkit for investigation and response to food and waterborne disease outbreaks with an Eu dimension” dell’Ecdc. Si tratta di un pacchetto operativo caratterizzato da due parti principali: documenti, line guida e testi utili nella conduzione delle indagini sui focolai internazionali e lo sviluppo di un software disponibile dai prossimi anni. Per maggiori informazioni consulta il sito Ecdc e leggi l’approfondimento.

 

Dall’Oms un atlante virtuale contro i disastri naturali

La capacità di limitare l’impatto dei disastri naturali sulla salute è correlato alla capacità dei servizi sanitari di ridurre i rischi e migliorare la risposta in seguito a eventi di questo tipo. Per questo motivo l’Ufficio europeo dell’Oms ha realizzato un atlante interattivo sui rischi di disastri naturali presenti nei Paesi dell’Est Europa rivolto a Ministri della salute e operatori del settore. Scopo della pubblicazione è lo sviluppo delle capacità di gestione di terremoti, inondazioni, frane, raffiche di vento e ondate di calore.

 

FemWiki: condivisione e partecipazione in epidemiologia

City niversity of London, City eHealth research centre ed Epiet hanno creato FemWiki (Field epidemiology manual Wiki) uno spazio virtuale, sviluppato negli ultimi anni a sostegno di Epiet (European programme for intervention epidemiology training), che si è strutturato attraverso la condivisione dei materiali utilizzati durante il corso introduttivo di Epiet. Lo scopo di questo progetto, che utilizza la tecnologia dei wiki (spazio web in cui i contenuti possono essere modificati dai suoi utilizzatori) è la creazione di una libreria virtuale contenente materiali a disposizione di tutti gli utenti e di un luogo di discussione sul’epidemiologia. Il contenuto di FemWiki è diviso in capitoli: ciascun utente può partecipare all’aggiornamento delle pagine che li compongono (indicate come “latest”) e ogni aggiornamento viene successivamente esaminato e validato da un esperto (indicato dalla scritta “approved”). Visita il sito FemWiki.

 

Euroheat: online le previsioni delle ondate di calore

A partire dall’estate 2008, è disponibile un nuovo strumento on line per le previsioni delle ondate di calore a medio termine (cioè a 3-10 giorni da quello della previsione) nei vari Paesi europei, realizzato dal progetto Euroheat. Lo strumento consiste in una cartina dell’Europa in cui ogni area viene identificata da un colore corrispondente al rischio di ondate di calore in quell’area nel giorno in corso. L’utente può scegliere il giorno che gli interessa e selezionare le previsioni relative. Leggi l’approfondimento a cura della redazione di EpiCentro e vai alla pagina del sito del progetto con le previsioni.

 

Age-Friendly World, città a misura di anziano: il sito dedicato dell’Oms

Sito web lanciato a ottobre 2014 dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Il portale vuole essere uno strumento per supportare città e comunità nel percorso verso un mondo a misura di anziano, fornendo tutto il necessario sulle azioni age-friendly di livello locale: guide, tool, iniziative, buone pratiche, ecc. Per maggiori informazioni visita il sito “Age-friendly World”.

 

Health for the World’s Adolescents

Documento Oms, pubblicato in versione interattiva a maggio 2014, che presenta una panoramica sui problemi di salute che interessano gli adolescenti, tra cui uso di alcol, droghe, tabacco, infezioni da Hiv, incidenti, salute mentale, stato nutrizionale, salute sessuale, riproduttiva, violenza e sulle politiche necessarie per sostenere questa fascia d’età. Consulta il documento “Health for the World’s Adolescents”.

 

Malattie croniche: dal Canada, un portale sulle best practice

L’Agenzia di sanità pubblica canadese presenta un nuovo sito che raccoglie le pratiche migliori e più efficaci in tema di promozione della salute e prevenzione delle malattie croniche. L’obiettivo è mettere a disposizione di operatori e decisori informazioni autorevoli e accessibili che rafforzino il processo decisionale. Il portale vuole rendere più semplice lo scambio di conoscenze tra i professionisti, rappresenta uno strumento dove raccogliere insieme le best practice, e permette di coordinare tutte quelle attività che favoriscono l’introduzione di sistemi di valutazione degli interventi che, nel corso del tempo, si sono dimostrati davvero efficaci. Visita il portale.

 

Risorse, uso e interpretazione dei dati

Il dipartimento della Salute dello Stato di New York ha messo a punto un pacchetto di strumenti, disponibile on line, utile per gli operatori e i professionisti sanitari per analizzare e utilizzare al meglio i dati di sanità pubblica, soprattutto a livello locale, e pianificare le azioni e gli interventi più opportuni.

 

Healthmap: tutte le epidemie, in un clic

Uno strumento utile per gli operatori, ma anche per chi viaggia e vuole essere aggiornato sulla situazione sanitaria del Paese che visita. Il sito Healthmap, curato da John Brownstein (epidemiologo della Harvard University) e sviluppato da Clark Freifeld del Children's Hospital Boston, attraverso un sistema di monitoraggio e raccolta automatica su una serie di fonti informative (Cdc, ProMed-mail, Oms ecc), propone una fotografia globale, aggiornata quotidianamente, su diffusione e impatto sulla sanità umana e veterinaria di più di 50 malattie. Tutte le informazioni, aggregate e categorizzate per singola malattia, possono essere facilmente visualizzate grazie a una semplice interfaccia grafica: cliccando sugli appositi “spilli” presenti sul planisfero, è infatti possibile consultare il report o l’articolo originale. Vai a Healthmap.

 

Vaccine Safety Net

L'obiettivo è facilitare l'accesso delle autorità sanitarie, dei professionisti della salute e del grande pubblico a informazioni affidabili sulla sicurezza dei vaccini. La rete include per ora 23 siti europei, risultati idonei rispetto a quattro criteri di qualità che riguardano la credibilità, il contenuto, l'accessibilità e la struttura del sito. Per l'Italia il sito accreditato è EpiCentro. Consulta la lista dei siti accreditati Oms.