Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

utili per lavorare

Progetto Mattone internazionale

Silvia Declich e Maria Grazia Dente - reparto Epidemiologia delle malattie infettive, Cnesps – Iss

 

13 settembre 2012 – Portare la sanità delle Regioni in Europa e l’Europa nei Sistemi sanitari delle Regioni italiane: è l’obiettivo del progetto Mattoni internazionale, ideato dal ministero della Salute e affidato alle Regioni Veneto e Toscana.

Il progetto mira alla realizzazione di attività formative e informative per le strutture ministeriali competenti, le Regioni, le Aziende sanitarie, le aziende ospedaliere e i professionisti del settore. L’azione di questo progetto si focalizza su alcuni punti fondamentali come la promozione delle  politiche sanitarie comunitarie e la diffusione di informazioni sulle modalità di accesso ai programmi europei e internazionali per la salute, la ricerca e l’innovazione. Supporta la partecipazione dell’Italia e delle Regioni al processo decisionale europeo in materia sanitaria e medica, coinvolge le Regioni nel dibattito internazionale supportandone la partecipazione alle politiche di salute dell’Oms e delle altre agenzie internazionali, aumentandone competenze e competitività in ambito internazionale, coadiuvandone la partecipazione ai finanziamenti internazionali.

 

I pilastri

Per la realizzazione degli obiettivi del progetto sono stati elaborati 5 pilastri fondamentali:

  • un piano di formazione nazionale, che sostiene gli enti locali nel miglioramento delle loro competenze in ambito internazionale
  • la creazione di un database per la raccolta dei progetti internazionali delle Regioni e Aziende Sanitarie italiane permettendo la ricognizione dei progetti in ambito sanitario e l’individuazione delle eccellenze e di possibili sinergie
  • comunicazione e informazione di tutti i momenti chiave internazionali attraverso la gestione di un sito web con le ultime notizie, l’organizzazione di info day nazionali, di workshop tematici e la diffusione di una newsletter mensile contenente le informazioni utili alle Regioni
  • piani di formazione locale che permettano agli enti locali di formare dei formatori per attivare corsi dedicati
  • internazionalizzazione dei Sistemi sanitari attraverso la formazione di esperti nazionali distaccati e l’assegnazione di un finanziamento a fondo perduto per incentivare le amministrazioni regionali e le aziende sanitarie italiane a migliorare, dal punto di vista sia quantitativo che qualitativo, la partecipazione ai progetti comunitari.

E-manual

Per aiutare nelle attività progettuali di finanziamento con fondi europei o internazionali, il progetto Mattoni internazionale mette a disposizione degli utenti un manuale, consultabile on line, che illustra i programmi di finanziamento europei, sino al 2013 e dal 2014 al 2020, divisi per tema e settore, quelli internazionali, delle agenzie settoriali europee e degli organi Onu. Due capitoli sono invece dedicati alla guida per la progettazione nel settore socio-sanitario in Europa. L’ultima parte, dedicata all’approfondimento di alcuni temi contiene invece materiali in lingua originale.

 

Risorse utili