Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Incidenti

Iniziative e progetti

In Europa

 

Eurosafe 2008: le conclusioni della conferenza di Parigi

Ogni anno in Europa 250 mila persone muoiono per infortuni e incidenti, la quarta causa di morte tra i cittadini europei. Nonostante gli sforzi e il potenziamento degli strumenti di prevenzione, in alcuni Stati membri dell’Unione europea la situazione legata alla sicurezza rimane preoccupante e ha bisogno di ulteriori interventi. Come emerge dalla Conferenza Eurosafe 2008 sulla prevenzione degli infortuni e sulla promozione della sicurezza, Ŕ indispensabile che i diversi Paesi collaborino tra loro e condividano le azioni di prevenzione e monitoraggio contro gli infortuni. Leggi l’approfondimento, a cura della redazione di EpiCentro.

 

Prevenire gli incidenti nei giovani: i risultati del progetto AdRisk

Gli infortuni rappresentano la prima causa di morte nei giovani tra i 15 e i 24 anni in Europa. Secondo i risultati del progetto europeo Community action on adolescents and injury risk (AdRisk), ogni anno perdono la vita 20 mila giovani, la metÓ di loro sulle strade. ╚ un bilancio molto grave, ma opportune strategie di prevenzione basate su un approccio innovativo, che tenga conto dei comportamenti e dello stile di vita dei giovanissimi, possono ridurre l’entitÓ del fenomeno. Sul sito di Eurosafe sono pubblicati i risultati e i documenti conclusivi del progetto. Leggi la sintesi dei documenti realizzata da EpiCentro.