Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Salute mentale

Archivio 2007

(13 settembre 2007) Infermieri psichiatrici: ecco l’atlante dell’Oms

L’Oms ha pubblicato, con la collaborazione del Consiglio internazionale degli infermieri, il primo atlante mondiale sugli infermieri che si occupano di salute mentale. Il documento fotografa a livello globale la situazione del personale infermieristico coinvolto in queste delicate attivitā di cui, fino a oggi, non esistevano dati ufficiali. L’indagine, condotta in 177 Paesi rappresentativi del 98,5% della popolazione mondiale, indica che 16 dei 39 milioni di lavoratori che si occupano di sanitā sono infermieri e che nel mondo ci sono una media 2,23 infermieri psichiatrici ogni centomila abitanti. Leggi l’approfondimento, a cura della redazione di EpiCentro.

 

(7 giugno 2007) Promozione della salute mentale nelle scuole: un’esperienza pilota

Per rispondere all’esigenza di promuovere la salute mentale nelle scuole, il reparto Salute mentale del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute ha avuto il mandato dal ministero di Salute per valutare fattibilitā ed efficacia di un programma rivolto agli studenti delle scuole secondarie superiori. Leggi l’approfondimento sullo studio pilota avviato a Roma ad aprile 2007.

 

(10 maggio 2007) Il Valgraf, per la valutazione dell’anziano

Un mezzo utile sia nel contesto dei servizi sanitari, sia in quello dei servizi sociali: il Valgraf, messo a punto dal reparto Salute mentale del Cnesps, č uno strumento di valutazione multidimensionale longitudinale dell’anziano, arricchito con item relativi agli aspetti psicologici e sociali, a piccoli test cognitivi e a condizioni particolarmente rilevanti nell’anziano fragile (piaghe da decubito, condizioni dei piedi, stato di idratazione, dolore, uso di psicofarmaci ecc). Leggi la presentazione del Valgraf e scarica l’intero documento (pdf 530 kb).