Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Salute mentale

Archivio 2009

(12 novembre 2009) Un progetto per promuovere la salute mentale nelle scuole

Per promuovere la salute mentale nelle scuole, il Ccm ha avviato, in collaborazione con il Cnesps, il progetto “Messa a punto di un intervento di promozione della salute mentale nelle scuole, con particolare attenzione alla prevenzione primaria della depressione”. Il progetto ha previsto uno studio di fattibilità di un programma per la promozione della salute mentale rivolto a studenti della scuola secondaria, imperniato sull’insegnamento della capacità di: definire obiettivi realistici e stimolanti, affrontare e risolvere problemi, comunicare in modo più efficace e assertivo, sviluppare l’autodisciplina, migliorare le abilità di negoziazione e di cooperazione e la capacità di controllo degli impulsi. Strumento principale del progetto è un manuale rivolto agli studenti, che presenta i principi e gli strumenti pertinenti all’acquisizione delle suddette capacità e suggerisce esercitazioni a due, a tre e in piccolo gruppo. Il manuale e i risultati del progetto saranno presentati nel workshop che si terrà presso la sede dell’Iss-Cnesps il 23 novembre 2009. Il responsabile scientifico del progetto, Antonella Gigantesco (reparto salute mentale del Cnesps) illustra le principali caratteristiche del programma di intervento e del manuale. Leggi il contributo di Antonella Gigantesco (pdf 49 kb).

 

(22 ottobre 2009) La Giornata mondiale della salute mentale 2009

I disordini mentali colpiscono centinaia di milioni di persone ogni anno e hanno un forte impatto sociale ed economico. Per sensibilizzare l’opinione pubblica rispetto a questi temi e per promuovere i servizi di prevenzione e di trattamento di questo tipo di malattie, dal 1992 la World Federation for Mental Health (Wfmh) ha istituito la Giornata mondiale della salute mentale. Quest’anno l’iniziativa si è concentrata, in particolare, sulla promozione dell’integrazione della salute mentale nelle cure primarie. All’interno della panoramica sulla situazione italiana, i dati Passi sulla depressione. L’approfondimento è a cura della redazione di EpiCentro.

 

(21 maggio 2009) Disturbi dello spettro autistico: un progetto di ricerca al Cnesps

Quantificare carico di sofferenza e bisogni delle famiglie con un figlio affetto da un disturbo dello spettro autistico, stimare la componente genetica e ambientale di endofenotipi dell’autismo nella popolazione e identificare possibili fattori ambientali in grado di modificare la suscettibilità genetica individuale, produrre una revisione sistematica delle evidenze di efficacia dei trattamenti, per contribuire al miglioramento della qualità dell’assistenza. Sono gli obiettivi di un progetto coordinato dal Cnesps: leggi la descrizione completa del progetto.

 

(16 aprile 2009) Salute mentale nei bambini: l’Oms rinnova il suo impegno

L’impatto dei disordini mentali è in continua crescita, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, ma nelle regioni più povere la maggior parte dei bambini con questo tipo di disturbi non ha accesso né ai trattamenti né alle cure. I disordini mentali, neurologici e legati all’abuso di sostanze sono diffusi in tutto il mondo e sono tra le prime cause di malattia e di morte prematura. In occasione del World Autism Awareness Day (2 aprile 2009) l’Oms ha riaffermato il proprio impegno a fornire assistenza agli Stati membri per rendere disponibili i servizi sanitari necessari alle persone autistiche o con altri disordini mentali o dello sviluppo legati all’infanzia. Leggi l’approfondimento.

 

(19 marzo 2009) Oms: la salute mentale e riproduttiva delle donne

Ogni anno sono circa 50 milioni le donne che soffrono di problemi di salute direttamente legati alla gravidanza, molti dei quali di natura psicologica. Ancora oggi, però, la salute mentale come componente della salute riproduttiva riceve poche attenzioni. L’Oms ha pubblicato su questo argomento “Mental health aspects of women’s reproductive health. A global review of the literature”, un documento sulla salute mentale e sulla salute riproduttiva delle donne che analizza il ruolo e gli effetti di elementi come la violenza, la contraccezione, l’aborto e la sterilità sulla psicologia femminile. L’approfondimento è a cura della redazione di EpiCentro.

 

(12 febbraio 2009) Report Eurobarometro 2008 sul benessere dei bambini

Secondo i genitori la salute dei bambini e degli adolescenti in Europa è influenzata dall’area in cui vivono e dal livello di istruzione dei genitori. È quanto emerge da un’indagine dell’Eurobarometro svolta nel settembre 2008 (e pubblicata a gennaio 2009) intervistando più di 12.700 genitori di ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni provenienti da 27 diversi Paesi Europei. Leggi l’approfondimento a cura della redazione di EpiCentro.