Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Salute mentale

Documentazione

In Europa

 

European Mental Health Action Plan 2013-2020 (pdf 1 Mb)

Piano d’azione europeo 2013-2020 sulla salute mentale pubblicato dall’Oms Europa a giugno 2015. Leggi l’approfondimento a cura di Antonella Gigantesco (reparto Salute mentale, Cnesps-Iss) e consulta anche la versione in lingua italiana a cura del Centro Collaboratore Oms per la ricerca e la formazione (Who Collaborating Centre for Research and Training) dell’A.A.S. n.1 Triestina: “Piano d'azione europeo per la salute mentale” (pdf 680 kb).

 

Benessere sui luoghi di lavoro: il rapporto Oms Europa

I problemi di salute mentale sono diventati una delle principali cause di assenteismo sui luoghi di lavoro e di pensionamento anticipato nella Regione europea. Inoltre, l’attuale recessione economica e i suoi effetti sul mercato del lavoro aggiungono problemi all’occupazione e alla qualità della vita delle persone che soffrono di disturbi mentali e delle loro famiglie. La pubblicazione dell’Oms Europa “Mental health and well-being at the workplace – protection and inclusion in challenging times” (pdf 503 kb) suggerisce soluzioni per rispondere alle sfide che l’attuale vita moderna e la flessione dell’economia globale pongono all’occupazione e al benessere sui luoghi di lavoro delle persone con hanno problemi di salute mentale.

 

Report Eurobarometro 2008 sul benessere dei bambini

Secondo i genitori la salute dei bambini e degli adolescenti in Europa è influenzata dall’area in cui vivono e dal livello di istruzione dei genitori. È quanto emerge da un’indagine dell’Eurobarometro svolta nel settembre 2008 (e pubblicata a gennaio 2009) intervistando più di 12.700 genitori di ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni provenienti da 27 diversi Paesi Europei. Leggi l’approfondimento a cura della redazione di EpiCentro.

 

Un patto per la salute mentale in Europa

È stato siglato a Bruxelles il Patto europeo per la salute e il benessere mentale, in occasione della conferenza europea del 13 giugno 2008. Presentati documenti di consenso sulla prevenzione della depressione e del suicidio, sulla salute mentale nei posti di lavoro, nei giovani e negli anziani e sullo stigma sociale legato a queste malattie. L’approfondimento è a cura della redazione di EpiCentro.

 

Rapporto sulle consultazioni per la Carta verde e indagine Eurobarometro 2006

La Commissione europea ha pubblicato un rapporto sui risultati della consultazione che si è tenuta sulla Carta verde per la salute mentale, lanciata a ottobre 2005. Presentati anche i risultati dell’indagine Eurobarometro 2006 sul benessere mentale. La maggior parte degli intervistati ha segnalato la necessità di una strategia europea per la salute mentale per incoraggiare iniziative di prevenzione, promozione e combattere i pregiudizi. Leggi gli approfondimenti sul nuovo rapporto sulla Carta verde e sull’indagine Eurobarometro 2006, a cura della redazione di EpiCentro.