Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Vaccini e vaccinazioni

Vaccinazione antinfluenzale 2018-2019

22 novembre 2018Vaccinandoci proteggiamo noi stessi e gli altri: è questo lo slogan che i ricercatori dell’Istituto superiore di sanità (Iss) hanno scelto per sostenere la campagna di vaccinazione 2018-2019 contro l’influenza stagionale. Un messaggio che sottolinea l’importanza della vaccinazione come principale strumento di prevenzione dell’influenza sia per noi stessi per chi ci sta intorno. Alla campagna sono anche associati gli hashtag #vaccineswork e #vaccinessavelives scelti per veicolare i messaggi di sicurezza ed efficacia dei vaccini.

 

Per sostenere la campagna, come nelle stagioni precedenti, i ricercatori Iss intervengono in prima persona pubblicando le foto delle proprie vaccinazioni. L’iniziativa rientra nelle strategie del Vaccine Safety Net dell’Oms, il network internazionale dedicato alla sicurezza vaccinale di cui EpiCentro fa parte da ottobre 2016.

 

Valeria Alfonsi - Iss

 

Martina Del Manso - Iss

 

Flavia Riccardo - Iss

Giovanni Rezza - Iss

Antonino Bella - Iss

Fortunato Paolo D'Ancona - Iss

Antonietta Filia - Iss

Vincenza Gianfredi - Iss

 

È comunque importante ricordare che per ridurre la trasmissione del virus dell’influenza, oltre alla vaccinazione, è utile mettere in atto anche misure di protezione personali (non farmacologiche) come per esempio:

  • lavaggio delle mani (in assenza di acqua, uso di gel alcolici)
  • buona igiene respiratoria (coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce, trattare i fazzoletti e lavarsi le mani)
  • isolamento volontario a casa delle persone con malattie respiratorie febbrili specie in fase iniziale
  • uso di mascherine da parte delle persone con sintomatologia influenzale quando si trovano in ambienti sanitari (ospedali).

Risorse utili