English - Home page

ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS

Ultimi aggiornamenti

16/6/2022 - Salute della popolazione transgender

Il 7 giugno sono stati presentati alcuni dati preliminari relativi allo “Studio sullo stato di salute della popolazione transgender adulta in Italia” condotto dall’ISS in collaborazione con centri clinici distribuiti su tutto il territorio nazionale e associazioni/collettivi transgender. Dallo studio emerge soprattutto la difficoltà di accedere ai servizi sanitari, in particolare agli screening oncologici, con la percentuale di chi si sente discriminato che arriva al 46%. Soltanto il 20% delle persone transgender assegnate femmina alla nascita esegue il pap-test, mentre soffre di depressione circa il 40% delle persone transgender e il 60% dei casi del campione analizzato dichiara di non fare attività fisica. La ricerca condotta dall’ISS è divisa in quattro sezioni: dati socio-anagrafici, stili di vita, stato di salute, identità di genere e salute. I risultati saranno oggetto a breve di pubblicazione. Per maggiori informazioni leggi il comunicato stampa 41/2022 dell’ISS.

 

26/5/2022 - Pandemia, neurosviluppo e salute mentale di bambini e ragazzi

È online il risultato di un’indagine realizzata tra settembre e novembre 2021 dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza e l’Istituto Superiore di Sanità (ISS) per capire gli effetti della pandemia sul neurosviluppo e sulla salute mentale delle persone di minore età e gli effetti che le misure governative, attuate per contenere l'emergenza, hanno determinato. La raccolta di testimonianze ha messo in evidenza una vera e propria “emergenza della salute mentale” dovuta al continuo aumento delle richieste dei minori in tale ambito. I professionisti hanno infatti riportato un aggravamento dei disturbi già diagnosticati e l’esordio di nuovi disturbi in soggetti vulnerabili. Leggi di più nell’approfondimento dedicato che sintetizza i risultati principali del documento di studio e proposta “Pandemia, neurosviluppo e salute mentale di bambini e ragazzi”, pubblicato a maggio 2022.

 

28/4/2022 - Lockdown e sintomi depressivi: un’indagine ISS

L’analisi di oltre 55 mila interviste effettuate tra il 2018 e il 2020 dal sistema di sorveglianza PASSI ha mostrato un incremento dei sintomi depressivi tra la popolazione adulta italiana (19-69 anni) nel bimestre marzo-aprile 2020 con una prevalenza del 7,1% rispetto al 6,1% del 2018-19, seguito da un decremento (4,4%) nel bimestre maggio-giugno, dopo la revoca del lockdown, e poi da un nuovo e più cospicuo incremento in luglio-agosto (8,2%). È questo uno dei risultati più importanti emersi da uno studio condotto dall’ISS e pubblicato nell’articolo “Depressive symptoms among adults in 2018-2019 and during the 2020 COVID-19 pandemic in Italy”. Per maggiori informazioni leggi l’articolo completo e il Primo Piano ISS.

 

14/4/2022 - COVID-19, salute mentale e abitudini alimentari: il progetto #PRESTOinsieme

In Italia, durante il lockdown della primavera 2020, l’88,6% delle persone sopra i 16 anni ha sofferto di stress psicologico e quasi il 50% di sintomi di depressione. È quanto emerge da una survey condotta su 5008 persone attraverso il portale del progetto #PRESTOinsieme, nato da un’iniziativa di ricerca congiunta dell’Unità Alimentazione, nutrizione e salute dell’ISS, dell’Unità di biostatistica, epidemiologia e sanità pubblica del dipartimento di Scienze cardio-toraco-vascolari e sanità pubblica dell’Università di Padova e dall’Unità di psicoterapia e psicologia di Prochild onlus, con il supporto tecnico della Zeta research Srl. I risultati, pubblicati nell’articolo “Impact of the COVID-19 lockdown on psychological health and nutritional habits in Italy: results from the #PRESTOinsieme study” forniscono indicazioni sia sul tipo di supporto da fornire alla comunità in casi simili al confinamento della primavera 2020, sia sulle ricadute, potenzialmente a lungo termine, di lunghi periodi di stress o costrizione. Per maggiori informazioni leggi il commento di Marco Silano (ISS).

 

17/3/2022 - Panel per la linea guida “Diagnosi e trattamento delle demenze”

È online, sul sito del SNLG-ISS, il bando per la selezione pubblica di esperti per la partecipazione al panel multidisciplinare per la scrittura della linea guida “Diagnosi e trattamento delle demenze”. I candidati saranno selezionati in virtù della loro competenza professionale ed esperienza personale. Leggi la notizia sul sito SNLG-ISS e scarica il testo della selezione pubblica. La scadenza per l’invio delle domande è il 28 marzo 2022.