Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Alcol

Documentazione

Nel Mondo

 

Prevention of harm caused by alcohol exposure in pregnancy: rapid review and case studies from Member States

Documento pubblicato dall’Oms Europa il 9 settembre 2016 in occasione della Giornata mondiale sulla Sindrome feto-alcolica e i disturbi correlati 2016. Il rapporto fornisce una panoramica sulla letteratura relativa agli interventi di prevenzione – in linea con le politiche europee – indirizzate sia alle donne in gravidanza che a quelle non incinte. Leggi l’approfondimento a cura di Emanuele Scafato - Osservatorio nazionale alcol (Ona), Iss.

 

Global status report on alcohol and health 2014 (pdf 7,2 Mb)

Questo rapporto Oms, pubblicato nel 2014, contiene i dati sui consumi alcolici nel mondo nel 2012. Per saperne di più leggi l'approfondimento.

 

Strategia globale per ridurre il consumo dannoso di alcol (pdf 3,2 Mb)

Documento tradotto a cura del Who Collaborating Centre for Research and Health Promotion on Alcohol and Alcohol-related Problems e pubblicato a maggio 2013. Al suo interno viene tracciato lo scenario degli interventi intrapresi (negli anni) a livello nazionale e internazionale per contrastare l’abuso delle bevande alcoliche. Leggi anche l'introduzione di Emanuele Scafato.

 

Global status report on alcohol and health 2011 (pdf 1,8 Mb)

Edizione 2011 del rapporto Oms sui consumi alcolici nel mondo, contenente i dati del 2005. Il rapporto fornisce anche i dati sul consumo di alcol in oltre 100 Paesi, con schede dedicate. Per l’Italia (pdf 360 kb), il consumo alcolico per la popolazione adulta (più di 15 anni) sembra stabile tra il 2001 e il 2005. Leggi l’approfondimento sul rapporto.

 

Assemblea mondiale della sanità: adottata la strategia globale sull’alcol

Approfondimento, a cura della redazione di EpiCentro, sull'Assemblea mondiale della sanità che si è svolta a maggio 2010 e ha portato all’adozione della prima Strategia globale per ridurre l'uso rischioso di alcol (pdf 158 kb).