Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

n° 755 24 aprile 2019

Settimana mondiale delle vaccinazioni

In occasione della Settimana delle vaccinazioni 2019 (24-30 aprile) prosegue la campagna internazionale che ruota attorno al messaggio chiave “vaccines work”, tradotto e adattato per l’italiano in “I vaccini? Funzionano!”. La Settimana promuove le vaccinazioni come strumento di tutela della salute in ogni fase della vita, puntando a ridurre il numero di persone (soprattutto bambini) non vaccinate o vaccinate solo parzialmente. Proprio per questo motivo il tema di quest’anno è incentrato sulla figura degli “eroi delle vaccinazioni” (Vaccine Heroes): famigliari, cittadini, operatori sanitari e tutti coloro che aiutano ad assicurare che la nostra salute venga protetta attraverso i vaccini. Leggi l’approfondimento e scarica i materiali divulgativi Oms tradotti in italiano.

World Malaria Day

Secondo gli ultimi dati dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), per la prima volta dopo oltre un decennio di progressi costanti nella lotta contro la malaria, nel periodo 2015-2017 non è stata registrata una riduzione significativa dei casi. In occasione della Giornata mondiale contro la malaria (25 aprile 2019), l’Oms sottolinea la necessità di un’azione urgente per riorganizzare e rilanciare iniziative di risposta globale a questa malattia. Leggi anche i dati epidemiologici mondiali aggiornati.

Call for participation

C’è tempo fino al prossimo 16 luglio per partecipare alla survey Oms sui programmi di prevenzione e controllo delle infezioni correlate all’assistenza e delle attività per promuovere l’igiene delle mani nelle strutture sanitarie. Per facilitare la partecipazione del maggior numero possibile di strutture assistenziali Oms e Ministero hanno predisposto una versione in italiano degli strumenti di rilevazione dell’indagine.

Morbillo e rosolia

In Italia dal 1 gennaio al 31 marzo 2019 sono stati segnalati 557 casi di morbillo e 10 casi di rosolia. Sono alcuni dei dati riportati nel numero di aprile 2019 di “Morbillo & Rosolia News”.

Infezione da Mycobacterium chimaera

Ad oggi, al ministero della Salute sono stati segnalati 18 casi di infezione invasiva da M. chimaera, inclusi 7 decessi in 3 Regioni. Lo riferisce la nuova Circolare ministeriale “Indicazioni operative riguardanti gli aspetti di laboratorio in merito ai casi di infezione da Mycobacterium chimaera in Italia e aggiornamento delle informazioni disponibili” che aggiorna la precedente di gennaio 2019.

Indagine 2019

Le Regioni hanno terminato la formazione agli operatori sulle modalità di conduzione dell’indagine e stanno conducendo la raccolta dei dati nelle scuole: Buon lavoro! Visita il sito di OKkio alla Salute.

Nuovi materiali dal network

Sono disponibili on line nuovi materiali dal Piemonte (Asl Cn1 e Asl Cn2) e dalla Regione Emilia-Romagna (Ausl Modena e distretti). Per maggiori informazioni consulta il sito di Passi.

Il convegno della sorveglianza Itoss

È online il primo rapporto nazionale sulla mortalità materna che contiene i dati relativi ai 106 casi di morte materna individuati prospetticamente dalla sorveglianza attiva nelle 10 Regioni partecipanti, negli anni 2013-2017. Per maggiori informazioni leggi la riflessione a cura del Gruppo di lavoro Itoss e consulta il sito della sorveglianza ostetrica Itoss.

Indagine 2016-2017

I dati rilevati dall sorveglianza Passi d'Argento durante la campagna vaccinale per la stagione 2016-2017 mostrano che la copertura vaccinale tra gli over 65enni non ha raggiunto i livelli raccomandati, in quanto pari al 55%, nonostante sia stata del 60% tra gli ultra 85enni. Per approfondire consulta il sito di Passi d’Argento.

I bollettini periodici

Consulta il bollettino con i dati su: morbillo (mensile), rosolia congenita e in gravidanza (semestrale), epatiti virali - dati Seieva (semestrali), InfluNet (settimanale), FluNews-Italia (settimanale).

In EpiCentro

TOP