ISS
L'epidemiologia per la sanità pubblica
Istituto Superiore di Sanità
Epidemiologia per la sanità pubblica - ISS


Impatto della vaccinazione COVID-19 sul rischio di infezione da SARS-CoV-2 e successivo ricovero e decesso in Italia

 

Il report presentato in questa pagina offre un’analisi congiunta dei dati dell’anagrafe nazionale vaccini e della sorveglianza integrata COVID-19.

 

Il documento presenta i dati relativi alle persone vaccinate dal 27 dicembre 2020 al 30 maggio 2021 e riporta una valutazione del rischio di infezione da SASRS-Cov-2 dopo la vaccinazione in Italia.

 

Questa attività è stata possibile attraverso il Decreto-legge 14 gennaio 2021 n. 2, che disciplina i sistemi informativi funzionali all'implementazione del Piano strategico dei vaccini per la prevenzione delle infezioni da SARS-CoV-2 (comma 7, art 3). Il documento è a cura del Gruppo di lavoro ISS e Ministero della Salute “Sorveglianza vaccini COVID-19” in collaborazione con i referenti regionali della sorveglianza integrata COVID-19 e con i Referenti regionali della Anagrafe Nazionale Vaccini (flusso AVN vaccinazioni anti-COVID-19).

 

Data di ultimo aggiornamento: 5 giugno 2021

Data di creazione della pagina: 15 maggio 2021

Revisione a cura di: Gruppo di lavoro ISS e Ministero della Salute “Sorveglianza vaccini COVID-19”