Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura dell'Istituto superiore di sanità

formazione

Master e Formazione a distanza (Fad)

Prevenzione e contrasto della violenza di genere attraverso l’attivazione delle reti territoriali

Corso di formazione a distanza per la prevenzione e il contrasto della violenza di genere rivolto agli operatori dei Pronto Soccorso italiani realizzato dall’Unità Operativa Ricerca psico-socio-comportamentale, Comunicazione, Formazione (UO RCF – DMI) e dal Servizio Formazione (SF – Presidenza) dell’Istituto Superiore di Sanità con il supporto di esperti del settore, promosso e finanziato dalla Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del ministero della Salute. In linea con quanto sottolineato dall’OMS, “operatori sociosanitari adeguatamente formati ad affrontare la violenza contro le donne, possono fare una grande differenza nel curare non solo le lesioni fisiche, ma anche il dolore mentale, sessuale ed emotivo”, il percorso didattico si concentra prevalentemente su: rilevanza del fenomeno, strumenti per una corretta identificazione dei casi di violenza, procedure e protocolli da attuare, strumenti diagnostici in grado di individuare precocemente il rischio di re-vittimizzazione della donna, normative di riferimento, ma anche elementi di base per attivare reti territoriali volte garantire alle vittime una concreta fuoriuscita dal circuito della violenza. Per maggiori informazioni visita il sito della Formazione a distanza dell’ISS.

 

Introduzione al fenomeno dell'antibiotico resistenza e al suo contrasto

A partire dal 29 gennaio 2020 è disponibile sulla piattaforma per la Formazione a distanza dell’Istituto Superiore di Sanità il corso Fad “Introduzione al fenomeno dell'antibiotico resistenza e al suo contrasto”. Il corso si rivolge ai professionisti sanitari ed è stato accreditato per tutte le professioni e discipline ECM, prevedendo il rilascio di 20,8 crediti formativi. Per la fruizione del corso sono previste 16 ore. Il corso sarà erogato dal 29 gennaio 2020 al 27 gennaio 2021 e sarà possibile iscriversi fino al 18 gennaio 2021 (o all’esaurimento dei 10.000 posti disponibili). Per maggiori dettagli consulta la pagina dedicata.

 

Corso Fad: Antimicrobial Stewardship: un approccio basato sulle competenze

Questo corso, versione italiana del MOOC (Massive Open Online Courses - Corsi online aperti su larga scala) organizzato dall’OMS Europa, è stato prodotto, per conto del ministero della Salute e in collaborazione con il Settore di Igiene dell’Università di Foggia, dalla Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri (FNOMCeO) in quanto componente del Gruppo di Coordinamento della strategia nazionale di contrasto dell’antimicrobico-resistenza e del sottogruppo di lavoro tecnico "Formazione". Si propone di dotare i medici, che frequentemente prescrivono antibiotici, degli strumenti utili a migliorare il loro uso nella pratica quotidiana, aumentando la consapevolezza e la comprensione del fenomeno della resistenza batterica. Il percorso formativo è di 14 moduli, ciascuno dedicato a uno specifico argomento, e attraverso diversi casi clinici evidenzia come sia possibile applicare nei comuni scenari della pratica terapeutica i principi dell'appropriatezza a una risorsa, quella degli antibiotici, che sta divenendo sempre più scarsa. Il corso è gratuito ed eroga 13 crediti ECM. Per maggiori informazioni visita la piattaforma FadInMed riservata agli iscritti FNOMCeO e FNOPI.

 

Master di II livello “Farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia: valutazioni tramite utilizzo di real world data”

Realizzato presso l'Università di Messina con l’obiettivo di fornire una formazione teorica e pratica in merito alla pianificazione e realizzazione di studi postmarketing su pattern d’uso, sicurezza, effectiveness e costo-efficacia dei farmaci in commercio attraverso raccolta prospettica di informazioni cliniche o utilizzo secondario di banche dati sanitarie. Per maggiori informazioni visita il sito dell’Università di Messina.

 

Corso Fad: “Opportunità di salute sul luogo di lavoro. Strategie, competenze e strumenti per la promozione di stili di vita salutari” (2019-2020)

È on line sulla piattaforma Goal il corso di formazione a distanza (Fad) gratuito “Opportunità di salute sul luogo di lavoro. Strategie, competenze e strumenti per la promozione di stili di vita salutari” destinato agli operatori impegnati a vario titolo nel contesto del lavoro. La Fad intende proporre linee unificanti per la prevenzione e la promozione della salute nell’ambito lavorativo, in termini di conoscenze e linguaggio e favorire l’acquisizione di competenze comunicativo-relazionali e di base del counselling per interventi brevi, concretamente applicabili, nel contesto del lavoro “ogniqualvolta se ne presenti l’opportunità”. La Fad è parte integrante del progetto Ccm “Opportunità di Salute - Strategie, competenze e strumenti per la prevenzione delle malattie a base metabolica e la Promozione di stili di vita Salutari In Contesti opportunistici”, attivato dal ministero della Salute e coordinato dal Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute (Cnapps) dell’Istituto superiore di sanità (Iss). Il corso prevede 10 crediti Ecm, sarà on line fino al 31 dicembre 2019 e verrà riaccreditato nel 2020. Per iscriverti visita la piattaforma Goal.

 

Corso Fad: Nascere in sicurezza

Corso di formazione a distanza disponibile sulla piattaforma FadInMed, organizzato dalla FNOMCeO (Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri). Il corso è gratuito ed eroga 14 crediti Ecm. Il corso è riservato a medici e odontoiatri. Per iscriverti visita la piattaforma FadInMed.

 

Corso Fad: Natura è Benessere (NèB): dalla parte dei bambini

Il corso, realizzato nell’ambito del progetto “Ambiente, clima e promozione della salute dei bambini” finanziato nel Programma Ccm 2017 del ministero della Salute, vuole essere un momento di formazione e aggiornamento su strategie e azioni di promozione dei vantaggi del vivere la natura per la salute e il benessere psico-fisico dei bambini e sugli eventuali rischi associati alle esposizioni ambientali. Il corso è prioritariamente rivolto al personale sanitario che opera principalmente con i bambini e le famiglie (con particolare riferimento a medici curanti e pediatri di famiglia). Fornisce 16 crediti Ecm. Consulta la pagina dedicata sul sito eduiss.it

 

TOP