Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

24 giugno 2004

SALUTE: CHE VIAGGI!

on le vacanze torna l’attenzione sulla prevenzione della salute dei viaggiatori che hanno scelto mete esotiche o più tradizionali. E’ importante, prima della partenza, valutare realisticamente i rischi per la salute e mettere a punto azioni di prevenzione e profilassi. Infatti, malaria ed epatite A e B sono solo alcune delle malattie che si possono contrarre viaggiando. A questo proposito la SIMVIM, la società italiana di medicina dei viaggi, ha raccolto una serie di indicazioni di prevenzione in un pratico manuale.
Clicca qui per saperne di più.

 

ZOONOSI A CONVEGNO

Chiamata a convegno per le zoonosi trasmesse dagli alimenti: si terrà infatti il prossimo 25-26 novembre il quarto workshop nazionale del sistema di sorveglianza delle infezioni enteriche ENTER-NET Italia. I temi trattati andranno dalle infezioni gastroenteriche nell’uomo e negli animali, ai patogeni enterici nell’uomo e nell’ambiente, alle zoonosi parassitarie trasmesse dagli alimenti. Per partecipare basta iscriversi e inviare un abstract entro il 10 settembre. Scarica il programma preliminare, il modulo di iscrizione e il modello per l’abstract.

 

MENINGITE A BOLOGNA

Dopo i casi in provincia di Genova nel marzo scorso, il caso di meningite meningococcica a Bologna a maggio, ha riportato l’attenzione su questa patologia. In Italia, l'incidenza della meningite da meningococco è minore rispetto al resto d'Europa: ogni anno vengono segnalati circa 200 casi, pari a 3 casi ogni milione di abitanti rispetto ad una media europea di 14 su un milione di abitanti. Leggi la relazione dettagliata della Azienda Usl di Bologna e il commento di Marta Ciofi, del CNESPS. PROFEA.

 

LA PRIMA CONFERENZA INTERNAZIONALE

Appuntamento per il 20 luglio prossimo, con la prima conferenza nazionale sul Programma di formazione PROFEA di epidemiologia applicata, organizzata dall’ISS in collaborazione con l’università di Roma ‘Tor Vergata’. Sarà l’occasione per la comunicazione di alcuni studi di grande interesse nazionale, regionale e locale, ma anche per promuovere presso le Regioni il Master PROFEA, come opportunità per rinforzare le competenze in campo epidemiologico. Maggiori dettagli e informazioni sul programma della conferenza.

 


 

trova dati