Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

4 maggio 2017

Okkio alla Salute: presentati i dati dell’ultima indagine

Oltre 48.400 genitori e 48.900 bambini coinvolti in oltre 2600 classi di tutta Italia: questi i numeri dell’indagine 2016 di OKkio alla Salute, il sistema di sorveglianza che raccoglie informazioni sugli stili di vita dei bambini della scuola primaria. Da un’analisi dei risultati, presentati il 4 maggio al ministero della Salute, emerge un trend di lenta ma costante diminuzione riguardo la diffusione di sovrappeso e obesità. Tuttavia si conferma una tendenza ad abitudini alimentari poco salutari e a comportamenti sedentari. Il commento dei ricercatori Iss.

 

Attività fisica: la Dichiarazione di Bangkok

Una dichiarazione di consenso sull’importanza di favorire uno stile di vita attivo per prevenire le malattie croniche e promuovere la salute globale: è la Dichiarazione di Bangkok ora disponibile anche in italiano grazie alla traduzione ufficiale a cura del Dors, in collaborazione con l’Università di Cagliari.

 

Fitosorveglianza

Si parla di integratori alimentari e patologie oculari nell’ultimo numero della newsletter Clinical Digest, curata dal National Center for Complementary and Integrative Health (Nccih).

 

Morbillo in Italia

Continua la pubblicazione del bollettino settimanale prodotto dall’Iss, in collaborazione con il ministero della Salute, per monitorare e descrivere l’epidemia di morbillo in corso nel nostro Paese da gennaio 2017. Per maggiori informazioni consulta la pagina dedicata.

 

Giornata mondiale per l’igiene delle mani

Si celebra in tutto il mondo il 5 maggio il World Hand Hygiene Day che, con lo slogan “Combattere l’antibiotico resistenza… è nelle tue mani” punta a focalizzare l’attenzione degli operatori sanitari sull’importanza di un lavaggio corretto delle mani per prevenire le infezioni correlate all’assistenza e, conseguentemente, i fenomeni di resistenza agli antibiotici.

 

Influenza stagionale

Con la 17sima settimana del 2017 si conclude la sorveglianza delle sindromi influenzali InfluNet. L’attività dei virus influenzali è tornata ai livelli di base. Con la chiusura dell’attività stagionale di InfluNet si interrompe anche la pubblicazione del bollettino settimanale FluNews che integra diversi sistema di sorveglianza.

 


 

trova dati