Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

migranti e salute

Strumenti

In Europa

Strumenti di carattere generale

 

Toolkit for assessing health system capacity to manage large influxes of refugees, asylum-seekers and migrants

Toolkit pensato per aiutare i Ministeri della salute nel guidare una collaborazione multisettoriale per ottimizzare le capacità del settore sanitario nel gestire ingenti afflussi di rifugiati, richiedenti asilo e migranti, e quindi rispondere ai loro bisogni di salute. Realizzato dall’Oms nell’ambito del progetto “Public Health Aspects of Migration in Europe (Phame)” anche grazie alla collaborazione dell’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) e l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), questo toolkit è uno strumento in linea con gli obiettivi della politica europea Health 2020 e della Agenda for Sustainable Develpment per il 2030, tesi a ridurre le diseguaglianze nell’ accesso ai servizi sanitari. Il toolkit attinge a metodi ed esperienze di provata efficacia (evidence based) e fornisce una guida per la valutazione dei costi economici e delle potenziali tensioni sociali. Per approfondire leggi anche il riepilogo delle attività realizzate nel 2016 dall’Oms Europa.

 

Migrant Integration Policy Index (Mipex)

La quarta edizione del Mipex è stata presentata durante la conferenza Final Joint Conference Equi-Health & Adapt projects (pdf 122 kb), che si è svolta l’11 maggio a Lisbona e sarà resa disponibile a breve. In questa sezione vengono presentate le politiche sanitarie in relazione ai migranti in 38 Paesi europei e integra le altre 7 aree del Mipex rilevanti per l’integrazione dei migranti (come educazione, lavoro, partecipazione politica, ecc.).

 

Migration flows – Europe

Mappe di flussi migratori in Europa pubblicate dall’Internationale Organization for Migration.

 

Migrant Helath Guide

Pagine dedicate alla salute delle popolazioni migranti, curate da Public Health England del ministero della salute del Regno Unito.

 

Newsletter Phame (Public Health Aspects of Migration in Europe)

Newsletter trimestrale del progetto europeo Phame (Public Health Aspects of Migration in Europe). Il progetto, condotto dall’Ufficio regionale dell’Oms Europa, coinvolge gli Stati membri al fine di rafforzare tutti gli aspetti relativi alla salute delle popolazioni migranti.

 

Migration and Health e Roma Health

Nello spirito sostenuto dal programma quadro Health 2020 (volto a migliorare le condizioni ambientali in cui vivono queste popolazioni e a supportare l’integrazione sociale) l’Oms Europa dedica due sezioni del sito web a: migrazione e salute e salute dei Rom. Per disseminare le informazioni e stimolare il dialogo anche due newsletter: quella collegata al progetto “Public Health Aspects of Migration in Europe” (Phame) e la Roma health newsletter.

Malattie infettive e accesso alle vaccinazioni tra i migranti

 

Recommendation of the Promovax Consortium on Migrant Vaccination (pdf 1,5 Mb)

Documento pubblicato nel 2012 nell’ambito del Wp5, work package 5, del progetto Promovax (Promote Vaccination among Migrants Populations in Europe). Il rapporto presenta le raccomandazioni del Consorzio Promovax sulle vaccinazioni tra le popolazioni migranti. Leggi anche l’approfondimento sul progetto Promovax e i documenti: Migrant Immunization Best Practices ed Evaluation Tool.

 

Vaccinazione Mpr in Europa: il technical report del progetto Venice II (pdf 1,1 Mb)

Anche se negli ultimi anni, in Europa, sono stati fatti grandi progressi verso l’eliminazione di morbillo, parotite e rosolia, diversi sono i Paesi che ancora riportano focolai di queste malattie. Alcuni gruppi di popolazione (come i migranti, i gruppi religiosi e antroposofici, utilizzatori di medicine alternative e operatori sanitari) sono soggetti a maggior rischio a causa di una minore propensione alla vaccinazione Mpr (morbillo-parotite-rosolia, measles-mumps-rubella, Mmr). Nell’ambito del progetto europeo Venice II (Vaccine European New Integrated Collaboration Effort II), coordinato dal Cnesps-Iss, è stato prodotto e pubblicato dall’Ecdc il report “Review of outbreaks and barriers to Mmr vaccination coverage among hard-to reach populations in Europe” (pdf 1,1 Mb).Il documento fornisce una rassegna dei focolai e di morbillo, parotite e rosolia registrati negli ultimi venti anni i Europa e offre informazioni sulle coperture vaccinali e sulle difficoltà di accesso ai servizi tra i “gruppi difficili da raggiungere”.