Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

chi siamo
chi siamo

Il Centro nazionale di epidemiologia, sorveglianza e promozione della salute (Cnesps) dell’Istituto superiore di sanitÓ, nell'ambito del progetto per un osservatorio epidemiologico nazionale, ha messo a punto il sito EpiCentro.
EpiCentro Ŕ uno strumento di lavoro per gli operatori di sanitÓ pubblica, prodotto per migliorare l'accesso all'informazione epidemiologica, nell'ambito del servizio sanitario, tramite l'uso della rete internet.

Alla sua realizzazione collaborano quindi i reparti del Cnesps e dell'Iss nel suo complesso, le Regioni, le Aziende sanitarie, gli istituti di ricerca, le associazioni di epidemiologia, i singoli operatori della sanitÓ pubblica. Inoltre si avvale del contributo dell'agenzia di giornalismo scientifico Zadig.

A che cosa serve EpiCentro?

  • A favorire l'accesso all'informazione epidemiologica;

  • a condividere risorse per fare epidemiologia a livello locale

A chi si rivolge EpiCentro?

L'informazione epidemiologica offre una base di fatti a coloro che devono prendere decisioni che riguardano la salute. Gli epidemiologi e gli operatori che hanno bisogno di usare l'epidemiologia a livello locale per ricercare soluzioni ai problemi di salute o per progettare interventi devono poter consultare la documentazione scientifica. Per basare i loro studi e i loro progetti su un solido retroterra di fatti hanno bisogno di aggiornamenti rapidi su differenti argomenti di salute e di strumenti, per esempio progetti che hanno funzionato in altri contesti, questionari, immagini, depliant. Inoltre hanno bisogno di software epidemiologici da poter utilizzare.

EpiCentro Ŕ un sito di epidemiologia che intende rispondere a queste esigenze.

 

Contatta la redazione del sito EpiCentro.

 


Ultimo aggiornamento lunedi 11 maggio 2015

 

trova dati