Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

buon compleanno, EpiCentro!

Tagliato il traguardo dei 600

22 dicembre 2015 - Fin dalla sua nascita, nel 2001, EpiCentro è stato concepito per essere un prodotto di servizio dedicato agli operatori della sanità pubblica. Quindi un prodotto agile, tempestivo, in grado di coniugare la validità scientifica, testimoniata dall’istituzione di appartenenza, all’intento di essere prima di tutto uno strumento di lavoro.

 

Dai numeri relativi agli accessi e alle consultazioni e dalle diverse testimonianze che arrivano in redazione, ci sembra di poter dire di essere vicini al nostro obiettivo.

 

Festeggiamo dunque con piacere il 600simo numero e auguriamo a tutti i nostri lettori buone feste!!!

 

I numeri

 

Numero medio di visite al giorno:

  • 10.000

Numero totale di visite:

(periodo riferimento: 1 gen 2002 - 18 dic 2015)

  • 25.052.362

Numero di pagine consultate nell’ultimo anno:

(periodo riferimento: 18 dic 2014 - 17 dic 2015)

  • 5.099.371

EpiCentro è costituito da:

  • 5.700 pagine
  • oltre 8.000 pdf, 425 ppt e 300 xls
  • pubblicati e allegati alle pagine
  • quasi 200 argomenti sviluppati

Numero di aggiornamenti “ordinari” all’anno:

  • circa 45/50
    • con almeno 7 nuove news a settimana

Iscritti alla newsletter:

  • 4.585 iscritti

 

Andamento visite

 

 

Così la pensano i nostri utenti

 

«Non dipende da me giudicare quanto e se siete bravi, ne lo se siete piu o meno di altri; ma posso dirvi: che siete utili, che questo sito è utile e di aver trovato nel vostro portale una parte di Italia utile. Di aver provato soddisfazione. Per questo faccio i miei complimenti alla redazione ed auguro buone feste». (mail del 11 dic 2015 a redazionepicentro@zadig.it)

 

« […] EpiCentro è per noi una delle nostre fonti di aggiornamento continuo, è difficile non trovare un chiarimento...e così, ancora, ci siete stati utili. Grazie ancora». (mail del 30 nov 2015 a redazionepicentro@zadig.it)

 

«Gentili signori trovo sempre molti spunti dalle vostre pagine e mi sono preso la libertà di inviare i miei complimenti a tutto il team che compone la redazione, con l‘auspicio che continuiate a condividere Contenuti, Dati ed Esperienze con la vostra chiarezza e completezza espositiva. Cordiali saluti». (mail del 5 nov 2015 a redazionepicentro@zadig.it)

 

Leggi anche la riflessione di Stefania Salmaso (Direttore Cnesps-Iss) "I tempi cambiano, gli strumenti si evolvono, l’impegno rimane", pubblicata sul Bollettino epidemiologico nazionale il 22 dicembre 2015.

 


 

trova dati