Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

Sars

Sindrome respiratoria acuta grave a Taiwan, Cina

ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITÀ (17/12/2003)
(traduzione libera a cura della redazione di EpiCentro)

 

Le autorità sanitarie pubbliche a Taipei hanno segnalato all’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) un singolo caso di infezione da coronavirus di Sars in un ricercatore. L’infezione sembra essere avvenuta in laboratorio. Il ricercatore aveva poco prima compiuto un viaggio a Singapore e si era ammalato il giorno in cui era tornato a Taiwan.
Una indagine completa delle circostanze del contagio e sulle procedure di laboratorio è attualmente in corso. I risultati sono stati confermati da campioni multipli in due diversi laboratori a Taipei. Come raccomandato dall’Oms, questi risultati devono essere verificati da un laboratorio esterno al WHO SARS International Reference Laboratory Network per essere considerato un caso confermato. Tutti i contatti sono stati tracciati e saranno seguiti dalle autorità sanitarie.



 

trova dati