Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

zoonosi

Progetti

Med-vet-net
Nato nel settembre 2004, Med-vet-net un progetto europeo per la prevenzione e il controllo delle zoonosi. Grazie alla realizzazione di ricerche microbiologiche ed epidemiologiche e ad una corretta gestione del rischio, l'obiettivo creare un laboratorio "virtuale" che integri e coordini gli studi, le esperienze e le competenze dei tre soggetti principali coinvolti: il veterinario, il medico e lo scienziato dell'alimentazione. Tenendo conto in particolare dei problemi di salute pubblica dei consumatori e degli altri stakeholders nell'ambito dell'intera catena alimentare.
Costituito da otto istituti di veterinaria e da sette istituti di sanit pubblica sparsi in dieci paesi (Gran Bretagna, Danimarca, Francia, Germania, Olanda, Italia, Svezia, Polonia, Ungheria e Spagna), il network stato finanziato dall'Unione Europea con un investimento di 14,4 milioni di euro per i prossimi cinque anni.

Med-vet-net articolato in tre grandi programmi di ricerca generali:p

  • sviluppo di un istituto "virtuale" di coordinamento tra i partner

  • diffusione delle eccellenze

  • integrazione e coordinamento delle competenze

A loro volta, questi tre programmi si articolano in quattro aree tematiche pi specifiche:

  • epidemiologia

  • interazione ospite-microbo

  • rilevamento e controllo

  • ricerca sul rischio

Su Med-vet-net consultabile un rapporto di Eurosurveillance, di cui disponibile anche la traduzione italiana, a cura della redazione di EpiCentro.


 

trova dati