Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

anoressia e bulimia

Studi

Eating disorders. Core interventions in the treatment and management of anorexia nervosa, bulimia nervosa and related eating disorders. Linee guida pubblicate il 28 gennaio 2004 dal National Institute for Clinical Excellence (NICE) britannico, per dare indicazioni sui trattamenti e sulla classificazione e diagnosi dei disordini alimentari.

Eating disorders. C.G. Fairburn e PJ Harrison. Un seminario pubblicato su The lancet, (2003), Vol 361. Una review della letteratura medica disponibile sui disordini alimentari, con aggiornamenti su cause, diagnosi e trattamenti.

Eating Disorders. Chapter 6. Il capitolo del Il capitolo del “Report on Mental Illnesses in Canada” pubblicato da Health Canada interamente dedicato ai disordini alimentari, con definizioni, dati epidemiologici e trattamenti. (2002)

National Health and Nutrition Examination Survey. Un documento messo a punto dai CDC americani per fornire strumenti di diagnosi dei disturbi mentali attraverso interviste a giovani adolescenti e a famiglie. (2001)

Onset of adolescent eating disorders: population based cohort study over 3 years. A cura di GC Patton, R Selzer, C Coffey, J B Carlin, R Wolfe. pubblicato su British Medical Journal (1999), Vol. 318: 765. Uno studio di caso, per definire la prevalenza dei disordini alimentari, svolto per tre anni su adolescenti di 44 scuole australiane.

The SCOFF questionnaire: assessment of a new screening tool for eating disorders. JF Morgan, F Reid e JH Lacey. British Medical Journal (1999) Vol. 319: 1467-1468. Propone un nuovo questionario per effettuare screening e diagnosi di disordini alimentari.

The SCOFF questionnaire and clinical interview for eating disorders in general practice: comparative study. British Medical Journal (2002) Vol. 325: 755-756. Uno studio con cui viene valutato lo strumento questionario presentato nello studio precedente.

 

trova dati