Il portale dell'epidemiologia per la sanità pubblica

a cura del Centro nazionale per la prevenzione delle malattie e la promozione della salute dell'Istituto superiore di sanità

broncopneumopatia cronica ostruttiva

Documenti

Global surveillance, prevention and control of chronic respiratory diseases: a comprehensive approach: secondo il rapporto dell’Oms sulle malattie respiratorie pubblicato nel 2007, la broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpcp) colpisce 210 milioni di persone. ╚ stata la quinta causa di morte nel 2002 e si prevede che diventi la quarta entro il 2030. Il fumo di tabacco Ŕ il principale fattore di rischio, ma sono importanti fattori di rischio anche l'uso di combustibili solidi in ambienti chiusi per la cucina e il riscaldamento. Le strategie per ridurre l’esposizione ai principali fattori di rischio possono avere un impatto sulla morbilitÓ e la mortalitÓ.

 

Fumo e patologie respiratorie. Le carte del rischio per Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva e Tumore al polmone. La prima carta del rischio respiratorio, realizzata dall'Iss nel 2004, in collaborazione con il Cnr e l'Asl di Roma E, che consente di stimare, sulla base del numero di sigarette fumate quotidianamente, dell'etÓ e del sesso, il rischio di sviluppare, nei successivi 10 anni di vita, una Bpco o un carcinoma polmonare.

 

Gold Slide kit-2005. Le linee guida italiane del 2005 redatte nell'ambito del programma internazionale Gold.

 

Le Faq dei Cdc. Le risposte alle domande pi¨ frequenti sulla Bpco redatte dai Centers for Diseases Control and Prevention americani.

 

Future Directions in the Pharmachologic Therapy of Chronic Obstructive Pulmonary Disease. Una review aggiornata al 2005 sullo stato dell'arte della terapia farmacologica della Bpco.

 

Cardiovascular Disease in Chronic Obstructive Pulmonary Disease. Una review aggiornata al 2005 sul legame tra Bpco e malattie cardiovascolari.

 

Chronic Obstructive Pulmonary Disease Surveillance. Rapporto dei Cdc del 2002 sulla sorveglianza della Bpco negli Stati Uniti tra il 1971 e il 2000.

 

Prevention and Control of Chronic Respiratory Diseases at Country Level: Towards a Global Alliance against Chronic Respiratory Diseases. Rapporto della conferenza mondiale dell'Oms sulla prevenzione e il controllo delle malattie croniche respiratorie che si Ŕ tenuta a Ginevra nel 2004.

 

Prevention and Control of Chronic Respiratory Diseases in low and middle-income African countries: a preliminary report. Rapporto dell'Oms sui dati relativi ai Paesi in via di sviluppo, basato sulle due conferenze del 2002 e del 2003 di Montpellier e di Parigi.

 


 

trova dati